Auto

Auto a guida autonoma, la Germania approva una legge

La Germania ha approvato quella che può essere considerata la prima legge europea in tema di auto autonome.Il Bundesrat ha accolto le richieste dei più importanti produttori, come Volkswagen, Mercedes Benz e BMW, consentendo che la sperimentazione possa avvenire finalmente anche sulle normali strade tedesche.

autonomous car

Ovviamente sono previste una serie di restrizioni per rispettare i parametri minimi di sicurezza. Prima di tutto ogni veicolo dovrà montare una scatola nera per registrare ogni tipo di informazione e spostamento. Una versione più avanzata di quelle impiegate sulle comuni auto perché si parla anche della rilevazione delle criticità tecniche dei sistemi.

Insomma, un dispositivo analogo a quello impiegato in campo aereospaziale. Inoltre tutti i dati dovranno essere mantenuti per 6 mesi e dovranno essere accessibili alle forze dell'ordine in caso di richiesta ufficiale.

In secondo luogo sarà consentito ai tester di togliere le mani dal volante, volgere lo sguardo altrove e impiegare altri dispositivi mentre l'auto procede in autonomia. Ma in ogni caso dovranno poter essere in grado di prendere immediatamente il controllo dell'auto in caso di emergenza.

volvo autonoma

Fondamentale la questione delle responsabilità civili e penali. In modalità autonoma ricadrà sul produttore, mentre in tutti gli altri casi riguarderà il conducente.

Rimane l'incognita privacy: non si è ancora deciso come affrontare i temi della protezione dei dati e l'uso delle informazioni raccolte durante le sessioni di guida. Persino a Bruxelles si parla di riconoscere a robot e veicoli autonomi una sorta di status legale ad hoc.

self driving tech market (

Ad ogni modo per ora il tema non è ancora caldissimo poiché l'industria è in una fase sperimentale e le prime auto per il mass market saranno disponibili non prima del 2020. Il Consiglio Federale comunque ha previsto una revisione della legge fra due anni.

Continental ha fatto sapere che si tratta solo del primo passo per il settore commerciale, poiché bisognerà attendere che i regolatori stabiliscano le procedure di omologazione. 


Tom's Consiglia

La strada è spianata per la guida autonoma, ma per i più curiosi e scettici c'è un libro divertente che si intitola Breve storia delle invenzioni: Lampi e intoppi della creatività dalla preistoria a oggi