Ibride e Elettriche

FCA, le colonnine di ricarica arrivano nei supermercati Carrefour

Al via l’alleanza tra FCA e Carrefour che lanciano, congiuntamente al provider Be Charge, il nuovo progetto denominato “Shop & Charge”. A partire da marzo 2021 si potrà dunque ricaricare in esclusiva la Nuova Fiat 500 e tanti altri veicoli elettrici mentre si fa la spesa.

Il progetto include l’installazione di 250 colonnine di ricarica in ben 135 punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale: l’apposita app Fiat permetterà di identificare i luoghi in cui è presente il servizio mostrando il percorso sul navigatore.

Non a caso, le due società hanno deciso di inaugurare il servizio partendo con la nuova Fiat 500, prima full electric del Gruppo Fca, offrendo vantaggi a tutti i possessori con un inedito programma fedeltà che permetterà di accedere ad esclusivi sconti sui prodotti bio di Carrefour.

Le colonnine saranno di due tipi ed accessibili a tutti: Quick con potenza di 22 kW e Fast con potenza di 75 kW, cosi che la nuova 500 elettrica potrà caricarsi rispettivamente per un’autonomia di 50 km e di 300 km.

In Carrefour puntiamo a diventare leader nella Transizione Alimentare per tutti attraverso il programma Act for Food, con una strategia di sostenibilità a 360 gradi dedicata a promuovere pratiche di consumo responsabile non solo nel campo dell’alimentazione, ma anche in tutti gli altri ambiti della vita, nell’interesse dell’intera collettività, sottolinea Christophe Rabatel, Ceo di Carrefour Italia.

IShop & Charge, commenta Paolo Martini, amministratore delegato di Be Charge, riflette l’impegno dei partner nel favorire una mobilità quotidiana sempre più consapevole. Il progetto si integra perfettamente nel nostro piano di sviluppo, che vede la sostenibilità al centro della nostra strategia per creare valore economico, sociale e ambientale per il Paese.

Nuove infrastrutture grazie a Be Charge

Inevitabilmente, l’azienda Be Charge sta incrementando la crescita della mobilità elettrica grazie allo sviluppo di una delle più grandi reti di infrastrutture pubbliche presenti sul territorio italiano. Le 250 colonnine di ricarica si vanno pertanto ad aggiungere alle 4000 già installate dalla stessa sul territorio italiano.

Il processo di elettrificazione di Fiat, prima con le 500 e Panda Hybrid, poi con la Nuova Fiat 500 elettrica – spiega Luca Napolitano, responsabile dei brand Fiat, Lancia e Abarth in Emea – è partito con grande impeto e decisione. Siamo già leader nel segmento delle piccole Ibride e ora con il contributo della 500 elettrica vogliamo arrivare ad un mix di circa il 60% di vendite elettrificate entro la fine del 2021, meglio della media di mercato italiano. Ma il nostro compito è anche quello di facilitare la vita a bordo dei nostri clienti, e allora cosa c’è di meglio di andare a fare la spesa e alla fine avere anche ricaricato la batteria della vettura.

Se siete appassionati di Fiat e di modellini in scala, vi proponiamo un set Lego Fiat 500 disponibile su Amazon.