Auto

Fiat 500e piace a tutti, incetta di premi internazionali

Dopo tanto parlare e mesi di attesa, finalmente la nuova Fiat 500e è arrivata sul mercato; ve ne abbiamo parlato in tante occasioni, abbiamo visto il video di prova realizzato da Matteo Valenza, ma il mondo dell’automotive come ha reagito a questa nuova uscita? In modo molto positivo, a giudicare dalle buone recensioni che si stanno diffondendo online e dai premi che 500e sta raccogliendo in giro per il mondo.

Era l’ormai lontano 2007 quando Fiat riportò sul mercato la 500, con un design molto più curato e che ricorda chiaramente il modello originale, simbolo della rinascita italiana nel secondo dopoguerra; oggi, a 13 anni di distanza, il nuovo modello 100% elettrico – il primo prodotto in Italia, fatta eccezione per hypercar a tiratura limitata – ha colpito molto positivamente il mercato delle auto, e lo confermano il Red Dot Award 2020 e il Best Design 2020 della rivista Auto Motor und Sport che Fiat ha ricevuto per l’ottimo design della 500e.

Ma non è finita qui: in Francia, la Fiat 500e ha ricevuto il premio “Green Car” in occasione degli Automobile Awards 2020, mentre in Inghilterra il sito DrivingElectric ha insignito la 500e dei premi di Car of the Year e Best Small Electric Car, concentrandosi in particolar modo sul design, sulla tecnologia installata a bordo, sulla buona autonomia di guida e sul prezzo interessante – specialmente nella versione Action, quella entry level con batteria e prestazioni leggermente ridotte.

Fiat 500e ha un prezzo di partenza di 26.150 euro nella versione base, e sale fino a 35.900 euro nel caso dell’allestimento speciale di lancio, chiamato ‘La Prima’. Vi ricordiamo che grazie ai vari programmi di incentivi statali, è possibile ricevere forti sconti sull’acquisto di un’auto elettrica come la 500e.