Auto

Hyundai, accordo con Canoo per lo sviluppo di una piattaforma “skateboard” per veicoli elettrici

Hyundai lavorerà allo sviluppo di una piattaforma modulare insieme alla startup Canoo da implementare sulle sue future auto elettriche.  Le due società, Hyundai e Canoo, grazie alla loro partnership opereranno al fine di creare una piattaforma modulare  skateboard che sarà resa operativa sui prossimi modelli a marchio Hyundai e Kia.

Hyundai conferma il suo impegno verso una mobilità sostenibile. Non dimentichiamo che il costruttore di Seul ha intrapreso già da tempo la strada verso la riduzione delle emissioni di CO2  grazie al suo ambizioso progetto che prevede l’introduzione di ben 18 nuovi modelli green entro il 2025 .

La collaborazione tra le due vedrà fornire dalla società californiana Canoo i servizi di ingegneria indispensabili per la creazione della nuova piattaforma. Non appena la partnership terminerà il lavoro di  realizzazione, Hyundai sarà in grado di ridurre sostanzialmente i costi per lo sviluppo di nuovi modelli elettrici grazie all’implementazione della nuova piattaforma  skateboard . Una riduzione dei costi iniziali che si tradurrà inevitabilmente in un’ulteriore riduzione sul prezzo finale destinato dunque ai consumatori. Oltre alla piattaforma su cui si basano i veicoli elettrici tradizionali delle case automobilistiche sudcoreane, l’architettura Canoo potrà essere utilizzata anche per la realizzazione di veicoli PBV (Purpose Built Veichle) di Hyundai, presentati in anteprima al CES 2020 come uno dei punti chiave della nuova strategia dedicata  alla mobilità intelligente.

Albert Biermann, responsabile di ricerca e sviluppo di Hyundai Motor Group AI ha dichiarato:

“Siamo entusiasti dell’efficienza con cui Canoo ha sviluppato la sua innovativa architettura EV, rendendosi il partner ingegneristico perfetto per  la  nostra transizione a diventare all’avanguardia nel futuro settore della mobilità. Collaboreremo con gli ingegneri Canoo per sviluppare una piattaforma  economica che sia adatta per l’implementazione di massa.”

Il medesimo entusiasmo è stato mostrato dalla startup Canoo per la collaborazione con un leader nel campo automobilistico come Hyundai.