Tom's Hardware Italia
Auto

La Subaru Outback debutta con i suoi 263 cavalli

Il nuovo modello di Subaru Outback, auto che arriverà in commercio nel 2020, debutta al Salone di New York mostrando tutta la sua bellezza.

Il nuovo modello di Subaru Outback, auto che arriverà in commercio nel 2020, debutta al Salone di New York mostrando tutta la sua bellezza. L’auto potrà essere acquistata da questo autunno, negli allestimenti Base, Premium, Limited, Touring, Onyx Edition XT, Limited XT e Touring XT.

La nuova Outback arriverà in commercio con un motore da 2.4 litri turbo, capace di generare 263 CV e 376 Nm di coppia. Disponibile anche la versione da 2.5 litri con un quattro cilindri aspirato e 184 CV (239 Nm di coppia).

Sfruttando la Subaru Global Platform, la nuova Subaru Outback avrà un miglioramento del 70% nella rigidità di torsione, e assorbirà il 40% in più di energia dalle collisioni, diminuendo i danni ai passeggeri.

Esternamente la Subaru Outback invece mantiene le linee precedenti, variando leggermente il gruppo dei fari anteriori, mentre posteriormente è stato allargato lo spoiler del tetto. Internamente invece l’auto si adatta alla tecnologia con uno schermo per l’infotainment da 11,6 pollici. Il design è poi arricchito dai cerchi da 18 pollici rifiniti in nero, dalla colorazione scura degli esterni e dai toni grigi degli interni. Per concludere alla grande, i sedili saranno idrorepellenti e l’auto presenterà due modalità fuoristrada X-Mode, permettendo al guidatore di sistemare l’auto per terreni come neve, neve alta, terra e fango.