Auto

Lamborghini Huracan STO: primo esemplare di serie avvistato su strada

Con il modello STO, Lamborghini ha raggiunto la massima espressione di sportività per Huracan. Un modello di serie direttamente derivato dal mondo delle competizioni Super Trofeo: un campionato monomarca dove a confrontarsi sono proprio i modelli Lamborghini modificati per correre in pista.

L’acronimo STO (Super Trofeo Omologato) si riferisce e identifica a questa realtà, proponendosi come una delle vetture stradali più estreme e prestazionali oggi disponibili. La presentazione della vettura è avvenuta qualche giorno fa, i primi clienti riceveranno la vettura entro qualche mese; un esemplare definitivo è stato avvistato su strada, con tutti i dettagli che la rendono idonea a circolare su strada.

Aerodinamica

Lamborghini ha voluto puntare molto sulla componente aerodinamica: essenziale per sfruttare al meglio i flussi d’aria e ottenere un vantaggio durante le competizioni in pista, altrettanto utile su strada oltre ad avere una importante componente estetica. L’auto conferma tutti i dettagli estremi: dalle prese d’aria anteriori e laterali fino alla vistosa ala posteriore, capace di generare centinaia di kg di deportanza.

Anche la zona anteriore è stata modificata per produrre un effetto suole che permetta all’auto di rimanere sempre incollata all’asfalto. I dettagli ripresi dal mondo racing sono confermati anche per gli interni, con sedili realizzati in fibra di carbonio e la presenza di un rollbar posteriore dove poter riporre il casco qualora il cliente decidesse di portare la STO in pista.

Motore V10 aspirato

Il costruttore italiano non ha modificato la parte meccanica dell’auto, confermando il propulsore da 5.2 litri V10 anche per Huracan STO. La potenza è sempre di 640 Cv per 565 Nm di coppia massima. I tecnici Lamborghini si sono concentrati su aspetti legati all’aerodinamica e sulla riduzione del peso complessivo: la STO risparmia 45 kg rispetto alla Performante fermando l’ago della bilancia a 1.339 kg a secco.

Come su ogni auto da corsa, la trazione sulla STO è esclusivamente posteriore. Le prestazioni sono in linea con le aspettative: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e una velocità massima di 310 km/h. Lamborghini offre la Huracan STO a un prezzo di poco superiore ai 300 mila euro.