Ibride e Elettriche

Lucid Air batte tutti: 836 km di autonomia in elettrico

Per anni abbiamo misurato le prestazioni delle automobili scegliendo esclusivamente valori come la velocità massima o lo scatto da fermo; ora che sono disponibili le proposte elettriche non viene più considerata la velocità massima, vero Tallone d’Achille, ma viene preso in esame un valore ben più importante come l’autonomia. In base al continente di riferimento esistono differenti sistemi di misurazione, mentre in Europa si usa il famoso ciclo WLTP, che sostituisce il precedente NEDC, in America è in vigore il ciclo EPA. Quest’ultimo è considerato più severo del nostro conservativo WLTP che, spesso e volentieri, non rispecchia la reale autonomia su strada.

Una premessa doverosa soprattutto se ci troviamo a parlare di Lucid Air, la super berlina americana ora in grado di coprire, con l’allestimento Dream Edition, oltre 800 km nel ciclo EPA. Il dato ha davvero dell’incredibile se si pensa che la Tesla Model S Long Range Plus, che fino ad oggi svettava in cima alla classifica, era l’unica a raggiungere le 400 miglia (circa 640 km). Inoltre, il dato della Lucid, è superiore anche a quanto dichiarato da Mercedes EQS, che tocca i 770 km di autonomia (WLTP).

Non contenta del dato EPA, il produttore ha condotto un test su strada percorrendo con una singola carica il tratto San Francisco a Los Angeles, scegliendo principalmente tratti autostradali. Mentre la Dream Edition Range può raggiungere 800 km di autonomia, la più potente Performance si “ferma” a 750 km con i cerchi da 20” e 720 km con quelli da 21”.

Modello Autonomia (EPA) Potenza
Lucid Air Dream Edition Range – cerchi da 19″ 520 miglia (836 km) 933 cavalli
Lucid Air Dream Edition Range – cerchi da 21″ 480 miglia (772 km) 933 cavalli
Lucid Air Dream Edition Performance – cerchi da 19″ 471 miglia (758 km) 1.111 cavalli
Lucid Air Dream Edition Performance – cerchi da 21″ 451 miglia (725 km) 1.111 cavalli
Lucid Air Dream Edition Touring – cerchi da 19″ 516 miglia (830 km) 800 cavalli
Lucid Air Dream Edition Touring – cerchi da 21″ 469 miglia (754 km) 800 cavalli

Secondo Peter Rawlinson, CEO di Lucid Motors, il risultato è stato ottenuto solo grazie alla ricerca tecnologica di Lucid, che ha evitato di ricorrere a facili soluzioni come l’ingrandimento del pacco batterie. All’interno della berlina, infatti, è presente un pacco batterie da 113 kWh cioè di poco superiore a quello installato da Tesla su Model S Long Range Plus. Lucid Air arriverà in Europa durante il prossimo anno, con le prime consegne previste per la Germania e i paesi del nord; per l’Italia, invece, sarà necessario attendere qualche mese in più.