Auto

Verdetto

Pagina 7: Verdetto

Verdetto

Un SUV ripieno di tecnologia, sia per il comfort che per la sicurezza. Tra quest'ultima, se viaggiate molto in autostrada, il mantenimento della corsia abbinato al cruise control con distanza di sicurezza vi permette di viaggiare più sicuri e rilassati, se invece passate molte ora in città, magari in coda, il controllo dell'angolo cieco e la frenata automatica di emergenza possono evitarvi incidenti e soprattutto preservare la salute, vostra e di chi vi sta attorno.

Per quanto riguarda il comfort e l'intrattenimento, la parola d'ordine è "hands free", quindi voler fare tutto senza dover ricorrere all'interazione diretta con altri dispositivi. Potete chiamare e riprodurre musica dallo smartphone con comandi al volante o con la voce, anche se c'è ancora spazio di miglioramento. Comodissime le soluzioni per aprire e chiudere auto e portellone posteriore senza dover usare la chiave o premere alcun pulsante. Anche il parcheggio assistito è comodo, ma personalmente la videocamera posteriore abbinata ai sensori è più che sufficiente – poche volte ho sentito la necessità di usare il sistema semi-automatico park assist.

Nella motorizzazione provata, che ricordo essere il 2 litri TD con trazione integrale intelligente, la guida è divertente nel misto. Non si corre, si viaggia veloci, un po' deluso invece dal cambio, non così rapido. Kuga è agile, nonostante dimensioni e altezza. Tuttavia la trazione integrale e veramente utile quando vorrete usare l'auto in fuori strada, per un uso cittadino le motorizzazioni a trazione anteriore sono quelle che consiglierei. Per un'auto di questo tipo, dove si vuole viaggiare comodi, l'automatico è consigliabile, ma il sequenziale con i pulsanti a lato del pomello del cambio è scomodo.

Buona la seduta, che anche dopo ora di coda non vi spezza la schiena, e la posizione di guida. Peccato per il display centrale, piccolo, lontano e infossato proprio dietro a un porta oggetti. Migliorabile il navigatore, ottimo il sistema d'intrattenimento che offre tante entrate audio, e altrettanto ottimo il sistema vivavoce con un'audio sempre buono, anche di chi vi ascolta dall'altra parte della comunicazione. 

Insomma, Kuga è un'auto per viaggiare comodi, da soli o in famiglia. Non farei a meno del cambio automatico, di SYNC per l'intrattenimento, del sensore di sblocco porte e bagagliaio keyless, sensori di parcheggio e videocamera posteriore. Aggiungete il "Winter Pack" se non avete un box e il Driver Assistance Pack (tutta la dotazione di sicurezza) se viaggiate molto in autostrada e in città affollate. Lasciate perdere la trazione integrale se non avete necessità da fuoristrada. Tutto il resto o è di serie, o è una questione di estetica, dentro e fuori dall'abitacolo.