Ibride e Elettriche

Rivoluzione Green per gli autobus a New York

Il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo ha annunciato che, tramite una serie di iniziative, provvederà ad aumentare il numero totale di  bus elettrici presenti nel territorio; il piano include 16,4 milioni di dollari di incentivi per i bus per il trasporto pubblico e 2.5 milioni per i bus scolastici.

Grazie al programma di incentivi per mezzi pesanti di New York (NYTVIP), ben 16,4 milioni di dollari guadagnati dal pagamento eseguito da Volkswagen per il diesel-gate saranno resi disponibili per i 5 più grandi operatori del trasporto pubblico statale (the Capital District Transportation Authority, Niagara Frontier Transportation Authority, Rochester-Genesee Regional Transit Authority, Suffolk County Transportation and Westchester County Bee-Line Bus System).

NYTVIP si occuperà quindi di coprire il 100% del costo per sostituire interamente la flotta, di circa 1300 veicoli, con nuovi e fiammanti unità elettriche per i comuni svantaggiati; l’autorità di sviluppo energetico e ricerca dello stato d New York (NYSERDA) e l’autorità dell’energia di New York (NYPA) renderanno disponibile 1 milione di dollari per lo sviluppo di piani energetici.
NYSERDA e NYPA lavoreranno con un ente esterno per studiare e mettere a punto la soluzione più economica per migrare la flotta all’energia elettrica e costruire l’infrastruttura corretta.

Lo Stato ha emesso una richiesta di informazioni (RFI) per sondare il terreno sui mezzi di trasporto elettrici al momento disponibili sul mercato; le risposte sono attese per il 21 gennaio e i dati che verranno ottenuti saranno usati per effettuare un’importante scelta per il futuro dello stato di New York.

Un ulteriore calderone di 2.5 milioni di dollari è disponibile tramite la NYTVIP per l’adeguamento dei bus scolastici; i fondi copriranno il 100% delle spese sostenute in comuni svantaggiati.

L’elettrificazione totale dei trasporti pubblici sarà chiave per migliorare il nostro apporto inquinante sull’ambiente che ci circonda e per poter raggiungere l’obiettivo di un pianeta più pulito, partendo dallo stato di New York.