Auto

Skoda Slavia, la spider creata dagli studenti della Skoda Academy

Come ogni anno, giunta alla settima edizione, Skoda presenta un nuovo concept frutto del lavoro di un team di studenti aspiranti designer della Skoda Academy. L’immaginazione di 31 giovani è catturata in questo veicolo che prende il nome di Skoda Slavia.

Ispirato alla Skoda 1100 OHC introdotta dal marchio nel 1957. Il team di studenti ha pertanto dato il via al lavoro di un nuovo concept, modificando una Scala con motore 150 TSi 1.5 TSi e cambio DSG a 7 velocità e trasformandolo nella Skoda Slavia, una spider con linee molto suggestive. Allestimento sportivo completo di splitter anteriore, diffusore posteriore e fari led dinamici. Nessuna modifica per i sistemi di assistenza alla guida che rimangono dunque gli stessi della variante berlina.

Se all’esterno abbiamo linee suggestive, all’interno è stato dato al veicolo quel tocco del tutto sportivo, grazie a sedili ben rifiniti e firmati da SPARCO. Il lato dei sedili è rivestito in pelle effetto carbonio nero con cuciture bianche. Cuciture distintive che aggiungono inoltre un tocco speciale a numerosi elementi interni, con una finitura in pelle nera, come il bracciolo centrale, il cambio e le coperture posteriori. Ottimizzazioni anche per il sistema audio che dispone di un subwoofer da 2,250 watt, mentre gli altoparlanti aggiungono ulteriori 320 watt.