Auto

Tesla ammette il malfunzionamento sui display di alcune vetture: intervento in garanzia

Tesla ha ufficialmente annunciato che procederà con la riparazione in garanzia di un problema potenzialmente pericoloso che si manifesta sia su Model S sia su Model X.
Questa notizia giunge a meno di un mese dalla comunicazione di una campagna di richiamo che ha interessato il marchio americano riguardo un problema alle sospensioni.

Alcuni dei veicoli prodotti prima di marzo 2018 soffrono infatti di un malfunzionamento hardware che, senza preavviso, estromette il guidatore dall’accedere a tutte le funzioni attivabili tramite lo schermo centrale come la retrocamera, il navigatore, i comandi del climatizzatore e i comandi dell’infotainment.

A seguito di attente investigazioni da parte degli ingegneri di Elon Musk, è stato individuato come colpevole il chip da 8 GB MultiMediaCards che, a causa di un difetto di produzione, smette di funzionare senza preavviso. Tesla ha confermato che il modulo verrà interamente sostituito con una versione aggiornata da 64 GB.

L’intervento in garanzia è valido solo per Model S e Model X costruite prima di Marzo 2018. I modelli costruiti dal mese di Marzo 2018 in poi sono equipaggiati con una versione già aggiornata rispetto al chip incriminato. Nessun altro componente oltre al chip MultiMediaCards sarà sostituito.

L’intervento della NHTSA

L’intervento da parte della casa madre è stato ufficialmente richiesto a seguito dell’apertura di un fascicolo investigativo da parte della National Highway Traffic Safety (NHTSA) causato da 11 lamentele ufficiali da parte dei consumatori.

Inoltre, le riparazioni non saranno effettuate su tutti i veicoli costruiti prima di marzo 2018, bensì solo su quelli che manifestano l’errore e hanno percorso meno di 160.000km.

É pericoloso?

Tesla ha comunicato che non è al momento a conoscenza di alcun incidente direttamente imputabile a questo malfunzionamento e assicura che la sicurezza alla guida del veicolo rimane invariata.

L’azienda californiana è notoriamente conosciuta per prestare particolare attenzione alla sicurezza del veicolo e dei relativi occupanti; la riparazione, seppur ritenuta non urgente, è consigliato effettuarla al più presto per poter usufruire senza preoccupazione di tutte le funzioni in dotazione.