Auto

Tesla Model S, l’autonomia continua ad aumentare

La Tesla Model S ha raggiunto un’autonomia tale che le permette di essere paragonata ad alcuni veicoli con motore a combustione interna, dopo aver percorso 515 km alla velocità di 120 km/h durante un test dedicato proprio ai consumi.

Il test, condotto dalla testata americana Car and Driver, è stato effettuato su una Tesla Model S Long Range Plus “Raven”, una variante che non più disponibile sul mercato perché ha lasciato il posto alle imminenti versioni Model S Plaid e Plaid+. Su questo modello è presente un pacco batterie da 103.9 kWh, che utilizza celle 18650.

“Solitamente quando si fa un test sui consumi autostradali di un’auto elettrica ci troviamo costretti a ridurre la durata, e chi guida l’auto durante il test risulta sempre molto stressato dall’idea di poter restare senza batteria. Stavolta però, quando abbiamo ricevuto la Tesla Model S Long Range Plus, non abbiamo avuto necessità di accorciare il percorso, e non c’è stato nervosismo. Anzi, abbiamo allungato il percorso, arrivano a ben 515 km a 120 km/h, il miglior risultato che abbiamo mai ottenuto da un’auto elettrica.”

Il range di una Model S Long Range Plus è paragonabile a quello di una Mustang Shelby GT500, che con un serbatoio da quasi 70 litri nel test a 120 km/h ha fatto registrare consumi di 8.5 km percorsi con un litro.

L’autonomia di un’auto elettrica è ovviamente un aspetto fondamentale e Tesla lo sa benissimo: da anni la compagnia di Elon Musk lavora per migliorare l’efficienza delle sue auto, e non per niente è stata proprio Tesla a realizzare la prima auto elettrica che avesse un’autonomia EPA superiore a 640 km, grazie al pacco batteria da 100 kWh.

Con l’avvento delle nuove Tesla Model S Plaid e Plaid+, dovremmo vedere un ulteriore aumento di autonomia chilometrica; nonostante il ritardo sulle consegne, causato dalla scarsità di chip disponibili sul mercato, Elon Musk ha di recente confermato che l’evento di lancio per la nuova Model S Plaid è fissato al 3 giugno 2021. Dalle nuove Model S ci aspettiamo batterie migliorate e più efficienti, per allungare ulteriormente l’autonomia di guida.