Ibride e Elettriche

Tesla Model S Plaid, raggiunto nuovo record sui 400 metri?

In molti sapranno ormai che uno dei veicoli elettrici più veloci in assoluto è la Model S del marchio statunitense Tesla. Tuttavia, a quanto pare, la Tesla Model S Plaid potrebbe esserlo ancora di più. Infatti, la stessa azienda automobilistica sembra aver affermato che il veicolo in questione sarebbe in grado di effettuare una scatto da 0 a 100 km/h in poco meno di 2 secondi. Si tratta, però, di numeri ancora da “verificare” poiché le prime auto della variante Plaid non sono ancora state consegnate. Nonostante ciò, a riguardo, stanno circolando voci di corridoio le quali confermerebbero un nuovo tempo record raggiunto dall’auto elettrica della casa di Elon Musk.

Tale indiscrezione è stata diffusa da Drive Tesla Canada. Dunque, grazie ad una fonte anonima – che avrebbe assistito ad un test effettuato durante le scorse settimane, sui 400 metri – sarebbe emersa la notizia. La prova, svolta da Tesla Model S Plaid – sul circuito Autoclub Famoso Raceway di Bakersfield, in California – avrebbe concluso il suo percorso in soli 9,23 secondi raggiungendo una velocità d’uscita di 244,88 km/h. Purtroppo, non vi sono video che possano confermare il presunto record raggiunto dal veicolo ma alcune ipotesi andrebbero ad affermare che l’auto protagonista del test, sia stata messa a punto proprio per raggiungere questo traguardo.

C’è da dire però che la stessa casa automobilistica si “vanta” della Plaid, sul sito ufficiale di Tesla, sottolineando il fatto che il veicolo abbia raggiunto un tempo pari a 9,23 secondi sui 400 metri e un’ipotetica velocità d’uscita di 249,45 km/h. Ovviamente, i 1100 cavalli di potenza della Tesla Model S Plaid potrebbero tranquillamente raggiungere questi incredibili incredibili. Per questo motivo, anche se non confermata, la notizia del record potrebbe essere veritiera. Nel momento in cui tempo fosse confermato, la Model S Plaid andrebbe ad aggiudicarsi il titolo di auto più veloce al mondo nei 400 metri, spodestando la Dodge Challenger SRT Demon. Infatti, il veicolo a benzina ha completato il suo percorso in 9,65 secondi.