Auto

Toyota a idrogeno dal 2014: forse basteranno 40mila euro

Toyota presenterà entro la fine dell'anno una berlina a idrogeno capace di percorrere 482 km con un pieno. Non è ancora chiaro se al Tokyo Motor Show di dicembre la stampa vedrà un modello marchiato Toyota oppure Lexus, la linea di lusso del marchio giapponese.

In ogni caso il vice presidente sviluppo per gli Stati Uniti, Chris Hostetter, ha confermato che si tratterà una vettura dal prezzo competitivo se rapportata alla Tesla Model S o a una BMW di media categoria. Insomma, si parla di circa 50mila dollari (al cambio 38mila euro).

concept Toyota FCV-R

In passato Toyota aveva parlato di aspettarsi circa 11mila vendite all'anno, ma adesso è tutto cambiato. E c'è da credere che la scelta del marchio sarà caratterizzante per il ritorno commerciale. Lo sbarco sul mercato potrebbe avvenire nel 2014 anche se sarà considerata un modello 2015.

Toyota sembra credere molto nel progetto ma i motori a idrogeno sono ancora oggetto di dibattito. Da una parte sono a emissioni inquinanti zero – si limitano a espellere ossigeno.

###old2409###old

Dall'altra però bisogna ricordare che l'idrogeno commerciale è prodotto con il gas naturale, quindi in fase di lavorazione l'impatto ambientale negativo c'è comunque. L'altro aspetto non da poco è quello della sicurezza dei serbatoi: si parlava di circa 690 atmosfere per il precedente concept Toyota FCV-R – che ispirerà il modello definitivo. E in caso di grave incidente la situazione potrebbe farsi davvero pericolosa.

La sfida più grande di tutti i produttori di auto a idrogeno rimane quella della mancanza di infrastrutture per la ricarica. Negli Stati Uniti e ancora di più in Europa le stazioni sono pochissime. Non a caso Tesla, che ha un problema analogo con la ricarica elettrica, sta pensando di introdurre sistemi di sostituzione batteria.

Vincerà l'elettrico o l'idrogeno? Per ora l'ibrido non se la cava male. Toyota ha confermato la vendita di 5 milioni di auto di questo tipo dal 1997 a oggi.