Auto

Toyota, la compatibilità con Android Auto è in arrivo

Toyota ha confermato che sta lavorando per poter integrare al più presto Android Auto sulle proprie vetture. L'azienda giapponese arriva un po' tardi e dopo aver annunciato la compatibilità con Apple CarPlay a Gennaio, al più presto anche i possessori di smartphone Android potranno usare le loro applicazioni preferite tramite il sistema di infotainment.

Fino ad oggi le vetture del gruppo integravano un sistema operativo proprietario che, seppur in grado di fornire le maggiori informazioni riguardanti il veicolo e il tragitto percorso, non permettevano per esempio di usare Google Maps o Waze. Se si considera che l'80% di chi possiede uno smartphone utilizza il sistema operativo del robottino verde, si può intuire quanto la scelta di non integrare GooglePlay possa aver influenzato le vendite di Toyota.

Una scelta quindi quasi obbligata con l'arrivo ufficiale previsto a inizio Ottobre, almeno secondo alcune fonti di Bloomberg.

chr taxonomy tcm 11 502159

Per Google, la scelta di Toyota di includere piena compatibilità con i propri smartphone è un importante traguardo, in quanto ciò contribuirà ad una ancora maggiore diffusione del proprio sistema operativo. Toyota è infatti un leader tra i produttori auto, con un volume di ben nove milioni di vetture prodotte annualmente.