Trasporti

Treno a idrogeno, si avvicina il debutto in Germania

Si avvicina il momento dell'entrata in servizio in Germania del primo treno a idrogeno, completamente "green" visto che produce soltanto vapor acqueo. Il Coradia iLint di Alstom ha infatti effettuato oggi la sua prima corsa alla velocità di 80 km/h nei pressi di Salzgitter in Bassa Sassonia.

Una tappa fondamentale, che arriva dopo la conclusione positiva dei test condotti presso il centro di sviluppo e che anticipa invece i test con passeggeri, che si svolgeranno agli inizi del 2018, sempre in Germania.

hzug

Nel frattempo il treno a celle di combustibile sarà sottoposto a 4 settimane di test non solo in Germania ma anche in Repubblica Ceca, dove tra l'altro viaggerà alla sua massima velocità, 140 km/h. ‎L'obiettivo è confermare la stabilità del sistema di approvvigionamento energetico basato su interazione coordinata tra il sistema di guida, le celle a combustibile e la batteria del veicolo. Anche la capacità frenante sarà testata per controllare la sinergia tra ruote e freni elettrici.

1200x800   Coradia%20iLint%203

 ‎Il Coradia iLint è il primo nel suo genere ma non è all'avanguardia solo per il fatto di produrre energia elettrica tramite celle di combustibile all'idrogeno. Il veicolo infatti offre soluzioni interessanti anche silenziosità, stoccaggio flessibile dell'energia nelle batterie e gestione intelligente della trazione e dell'energia disponibile.

Il treno potrebbe essere una soluzione molto interessante in tutte quelle nazioni in cui elettrificare una parte della rete ferroviaria è difficile o impossibile e in cui sono quindi impiegati ancora ora treni diesel.