Auto

Volkswagen Golf Design Vision GTI da 503 CV

Volkswagen Golf Design Vision GTI è un nuovo prototipo che estremizza i concetti dell'ultima Golf GTI. Durante il tradizionale raduno di Wörthersee, vicino alla città austriaca di Reifnitz, sarà svelata una sportiva da 503 CV e 300 Km/h.

Volkswagen Design Vision GTI

Il team di progettisti Volkswagen, guidati dal responsabile design Klaus Bischoff, sono partiti dalla berlina che tutti noi conosciamo per ottenerne una versione agonistica e senza compromessi. La piattaforma modulare Mbq della Golf ha consentito allungare il passo, accorciare la vettura di 15 mm, ridurre l'altezza da 1.442 a 1.385 mm, nonché aumentare la larghezza da 1.799 a 1.870 mm. Il risultato è una GTI cattiva, futuristica e un po' Manga. A dir poco appariscenti i pneumatici anteriori da 235/35-20 e posteriori da 275/30-20.

Volkswagen Design Vision GTI

''Abbiamo voluto dimostrare con questa auto di poter essere attori globali su una nuova base, utilizzando però il linguaggio del nostro DNA. Un disegno che sia capace di visualizzare l'identità del marchio è vincolante per tutti i modelli che portano il logo VW. E questo vale anche per le auto sportive estreme come la concept Vision GTI". ha commentato il designer Bischoff.

Volkswagen Design Vision GTI

Sotto il cofano ovviamente non c'è più il classico 4 cilindri 2.0 da 230 CV della Golf GTI allestimento Performance (il più potente), bensì un V6 3.0 egualmente a iniezione diretta di benzina. La sovralimentazione con due turbo mette a disposizione già a 2.000 giri 500 Nm di coppia; il valore massimo tra i 4.000 e 6.000 giri è di 650 Nm. Non manca poi il cambio a doppia frizione DSG e la trazione integrale. Il tutto per raggiungere gli 0-100 Km/h in soli 3,9 secondi.

Golf Design Vision GTI

La Golf Design Vision GTI al momento è un prototipo, ma domani chissà. Diciamo che nella peggiore delle ipotesi potremmo ritrovarcela su Forza Motosport o Gran Turismo.