Ibride e Elettriche

Volvo, collaborazione con Waymo per la guida autonoma

Sono sempre più le case interessate alla guida autonoma. Una tecnologia che richiede anni di lavoro e investimenti, per questo è spesso necessario stringere collaborazioni con aziende esterne specializzate in soluzioni di IA. Waymo, una delle principali aziende del settore, ha siglato un accordo con Volvo, per sviluppare nuove strutture per le vetture del futuro.

Guida autonoma e intelligenza artificiale

L’accordo prevede l’integrazione delle tecnologie Waymo driver per una nuova generazione di veicoli elettrici destinati ai servizi di trasporto a chiamata. La società californiana si occuperà di sviluppare i software di intelligenza artificiale e supporti come lidar, radar e telecamere.

Volvo progetterà e produrrà i veicoli che implementeranno queste strutture. Il progetto prevede tecnologie per la guida autonoma di quarto livello.  Al momento, non sono stati resi noti i tempi di realizzazione, sviluppo e commercializzazione dei nuovi prodotti. Waymo ha da tempo avviato rapporti di collaborazione con altre case auto intorno alla questione guida autonoma, tra cui: FCA, Jaguar Land Rover e Renault-Nissan-Mitsubishi.