Auto

Xiaomi parla della sua auto elettrica: sarà un SUV o una berlina

Xiaomi sta cominciando a scoprire le sue carte per quanto riguarda la sua discesa in campo sul mercato delle auto elettriche: dopo essersi ampiamente posizionata sul mercato della micro mobilità elettrica grazie ai suoi monopattini, Xiaomi ha deciso di stringere una partnership con il produttore cinese Great Wall per la realizzazione di un’auto elettrica, e oggi il fondatore della compagnia, Lei Jun, ha svelato nuovi dettagli sull’auto in cantiere.

Noi stessi, commentando la notizia della partnership la settimana scorsa, avevamo immaginato un modello low cost, di piccole dimensioni, dedicato alla mobilità cittadina: in fin dei conti questa è stata da sempre la strategia di Xiaomi, partire dal basso con modelli entry level per poi salire pian piano di fascia di mercato, fino ad affermarsi come un solido colosso. Sembra però che stavolta Xiaomi abbia scelto un approccio differente, andando a produrre un’auto vera e propria, che sarà quasi sicuramente un SUV o una berlina. Come lo sappiamo? Semplice, la compagnia stessa ha diffuso i risultati dei sondaggi che ha effettuato, secondo cui il 40% degli intervistati si sarebbe detta interessata a un SUV, mentre il 45% a una berlina.

In foto il 'Redmi SUV' sviluppato in collaborazione con Bestune

“Non sarà né una sportiva né un camper, sarà una sedan o un SUV.”

Queste le parole con cui Lei Jun si è espresso in un video pubblicato su Douyin (versione cinese di TikTok), durante il quale il fondatore di Xiaomi si è anche sbilanciato dicendo che lo sviluppo è già in corso e che alcuni aspetti sono già stati concordati in via definitiva con il produttore.

Restano ancora molti dubbi sul prezzo, ulteriormente alimentati dalle dichiarazioni di Lei: è stata indicata una forbice di prezzo tra i 15 e i 45 mila dollari, che ad oggi non ci permette assolutamente di identificare la tipologia di veicolo. Immaginiamo che il risultato sarà qualcosa a metà strada tra i due estremi indicati, andando a posizionarsi in una fascia di mercato intorno ai 30 mila euro.

Oggi in offerta su Amazon lo smartphone Xiaomi MI11 Lite