Eventi

SMAU Napoli, tutte le iniziative della settima edizione

Tutto pronto per la settima edizione di SMAU Napoli che si svolgerà giovedì 12 e venerdì 13 dicembre presso la Mostra d’Oltremare e che come ogni anno vedrà una serie di iniziative Open Innovation da parte di alcune aziende come Deloitte, Oracle, Seeweb, TIM, Unify, CBI e Cisco, operatori come Ferrovie dello Stato Italiane, Leonardo, QVC e Sirti, imprese del territorio campano e una serie di startup decise a mostrare prodotti e servizi innovativi b2b già pronti per il mercato. Da questo punto di vista la Regione Campania si dimostra la prima regione del Mezzogiorno per quanto concerne la crescita, con ben 852 startup, l’8% in più rispetto all’anno precedente, che vede Napoli posizionarsi tra le prime cinque province d’Italia con 399 startup all’attivo.

Tom’s Hardware è media partner dell’evento. Per partecipare gratuitamente, iscriviti a questo link.

L’edizione di quest’anno vedrà una serie di opportunità anche a livello internazionale, come un focus dedicato alla Logistica 4.0 dove sarà presente un tavolo di lavoro e uno Smau Live Show trasmesso in streaming nei canali Smau, un momento utile per recuperare dei contenuti raccontati a porte chiuse. Tra i partecipanti di questa iniziativa vedremo: EAV – Ente Autonomo Volturno, FCA Group, Ferrovie dello Stato e Turkish Airlines. Ci sarà anche un tavolo incentrato sul tema Digitale e Salute e legato all’innovazione in ambito Life Science dove parteciperanno Bayer, Cluster Lombardo Tecnologie per gli Ambienti di Vita, Deloitte, IIT – Istituto Italiano Tecnologia, Lilly, Merck Serono, Mercedes-Benz, Paginemediche, TIM e Soresa. Non mancherà un tavolo sulle Smart Communities in collaborazione con il Cluster Nazionale Smart Communities Tech e uno dedicato agli Innovatori come TIM, SeedUP, Dedagroup, Project Ahead, StartUp Lab – Università Vanvitelli, Zephiro Investments.

Il 12 dicembre l’appuntamento è con il Demo Day di VulcanicaMente: dal Talento all’impresa 4 – Realoaded. Una sessione pitching delle startup in uscita dal percorso di validazione della quarta edizione di #VulcanicaMente4R: il programma di scouting, training e mentorship del Comune di Napoli, realizzato tramite il Centro Servizi Incubatore Napoli Est. Il 13 dicembre andrà invece in scena il Campionato Universitario Makers, il primo torneo italiano di realizzazione di progetti dell’Internet of Things (IoT) del mondo Maker, rivolto a studenti, laureandi e neolaureati STEM, sia triennali che magistrali. La finale vedrà affrontarsi team provenienti dalle principali università italiane, coinvolti in una sfida sul tema Impresa 4.0. La squadra vincitrice potrà visitare Ginevra e il suo prestigioso centro di ricerca, il CERN. In palio anche il Premio Speciale Kaspersky che prevede un biglietto per Mosca e visita ai laboratori Kaspersky.

Nella mattinata si svolgerà l’evento annuale del PON Imprese e Competitività 2014-2020: “Fondi europei occasioni di sviluppo e innovazione”. Il programma si divide dapprima con una sezione trasmessa in uno Smau Live Show e dedicata alla presentazione delle due imprese beneficiarie che vinsero la seconda edizione del “Premio innovazione Smau – innovare con il PON IC”; si continuerà successivamente con un convegno formativo dove verranno presentate le realizzazioni in corso del PON IC.

Nel pomeriggio sarà il momento del Premio Smau | Regione Campania, a conclusione del percorso avviato con Regione Campania e Sviluppo Campania, attraverso cui una selezione di startup del territorio ha potuto incontrare imprese e investitori internazionali: due startup, che hanno partecipato alle recenti edizioni di Smau a Berlino e Londra, avranno la possibilità di accedere ad un percorso di accelerazione gratuito di una settimana all’interno di due importanti realtà internazionali, Wayra Telefonica di Londra e GermanTech di Berlino.

Non mancheranno poi una serie di novità come Proxima City – un modello in Lego di smart city realizzato da Oracle che mostrerà come potrebbero essere le smart city di domani, temi sull’Open Innovation e sulle Smart Communities e le ultime innovazioni di alcune imprese e operatori come Ferrovie dello Stato Italiane, Cisco, Seeweb, Hevolus Innovation, QVC Next, Deloutte, Leonardo, TIM, Sirti o Unify. Infine, la possibilità di interagire con diverse startup come 3DnA, AIM, Butterfly, DANAM, Carmapa, Immersive, New Net, Toonado e tante altre.

Per supportare imprese, startup ed enti locali nei loro processi di innovazione, Smau ha messo a punto un calendario di oltre 60 workshop gratuiti a cura di docenti, analisti ed esperti che andranno ad affrontare temi quali IoTbig data e analyticscloudlean productionmanifattura additivarealtà aumentata e industria 4.0innovazione nell’agrifoodblockchainintelligenza artificiale. Inoltre, la Regione Campania sarà protagonista di un ciclo di appuntamenti dedicati che si svolgeranno in Arena Regione Campania.

Dopo il successo dello scorso anno il tour tra i luoghi dell’innovazione raddoppia l’appuntamento: una delegazione selezionata di operatori nazionali e internazionali potrà visitare i luoghi più innovativi della città. Il 12 dicembre Apple Developer Academy e DIGITA di Deloitte, mentre il 13 dicembre ci sarà una nuova tappa alla Apple Developer Academy e a TIM-Cisco Innovation Hub.

Tom’s Hardware è media partner dell’evento. Per partecipare gratuitamente, iscriviti a questo link.