Cinema e Serie TV

Black Adam: Dwayne “The Rock” Johnson sarà legato al franchise per anni

C’è grandissima attesa attorno a Black Adam, film targato DC Comics che vedrà Dwayne “The Rock” Johnson, l’attore più pagato di Hollywood, per la prima volta nei panni del noto antieroe. Annunciato numerosi anni fa, il cinecomic ha visto più volte dei cambi di fronte prima di partire del tutto.

Sulle potenzialità di quello che è destinato a essere un vero e proprio franchise si è espressa anche Dany Garcia, produttrice del film, spiegando come i piani attuali siano quelli di una collaborazione longeva con la DC per realizzare tanti progetti legati al personaggio.

Black Adam Dwayne Johnson

La Warner aveva inizialmente previsto di far debuttare Black Adam nel sequel di Suicide Squad diretto da Gavin O’Connor, prima di cancellare del tutto il film e optare per un reboot con James Gunn alla guida.

Black Adam, grandi piani in vista per il personaggio interpretato da Dawyne Johnson

Le riprese del film sono attualmente in corso ad Atlanta e Dwayne Johnson ha voluto stuzzicare i fan con una prima foto dal set, rigorosamente in bianco e nero. Una prima occhiata al costume potrebbe arrivare nei prossimi mesi per poi avere un qualcosa di più corposo al prossimo DC Fandome, in programma a ottobre.

Nel cast di Black Adam faranno il loro debutto assoluto grandi personaggi dell’universo fumettistico come Dr. Fateinterpretato da Pierce Brosnan, e Hawkman, nei cui panni troveremo Aldis Hodge. Ci saranno poi Sarah Shai come Isis, Noah Centineo nei panni di Atom Smasher e Quintessa Swindell in quelli di Cyclone.

Black Adam

Tra i grandi piani di cui ha parlato Dany Garcia potrebbe anche esserci il tanto atteso scontro tra Black Adam e Shazam. I due personaggi sono più volte venuti alle mani nei fumetti e vederli uno contro l’altro sul grande schermo renderebbe felici milioni di fan. Anche Zachary Levy si era più volte detto propenso all’idea di un cross-over.

Diretto da Jaume Collet-Serra (The ShallowsThe Commuter), Black Adam arriverà nelle sale americane il 29 giugno 2022. Il film sarebbe dovuto uscire quest’anno, ma l’emergenza COVID ha costretto Warner a cambiare la schedule dei suoi progetti.

In attesa di nuove informazioni sul film, potete recuperare il volume scritto da Peter Tomasi e Dough Mahnke. Lo trovate, a un prezzo accessibile, cliccando qui.