Libri e Fumetti

Dragon Ball Super: Toyotaro parla della saga di Granola

Il sito web ufficiale dedicato a Dragon Ball, la storica creatura di Akira Toriyama, ha pubblicato un’intervista esclusiva ed inedita a Toyotaro, il maestro e componente centrale nella realizzazione dell’attuale serializzazione di Dragon Ball Super, il quale ha colto l’occasione per parlare dell’attuale saga di Granola, il Sopravvissuto (Seizansha Guranora Hen).

dragon ball super 75

L’autore giapponese ha sviscerato nel dettaglio la creazione dell’arco narrativo di Granola rivelando, innanzitutto, che l’idea del personaggio inedito è stata personale:

Prima di avviare il lavoro del nuovo arco narrativo, ho proposto idee su vari personaggi e ho pensato che crearne uno direttamente collegato alla storia dei Saiyan potesse essere grandioso. Ecco, quindi, come Granola è nato“.

Design alla mano, Granola possiede un visore che cade sull’occhio destro animato da una presenza fondamentale per il sopravvissuto del pianeta Cereal poichè fornisce consigli e dritte per le sue difficoltose missioni. Il visore prende il nome di Oatmeel e Toyotaro ha anticipato che giocherà un ruolo importante in futuro e che è stato Toriyama-sensei a consigliarne la creazione:

Granola è un guerriero solitario, pertanto parla davvero molto di rado. Perciò, Toriyama mi disse che se non ci sono due personaggi in azione, non sapremo mai cosa sta pensando il personaggio principale. Oatmeel agirà efficacemente in seguito, non crediate che lo abbia creato solo per spiegare la storia“.

Ancora, il maestro giapponese ha anche parlato dei rivali diretti di Granola, ovvero Goku e Vegeta, focalizzando l’attenzione in particolare sui loro progressi:

Goku ha ancora dei margini di miglioramento dal momento che ci sono entità da superare. Abbiamo Whis, Beerus, Broly (quest’ultimo personaggio viene citato esclusivamente dal prezioso editor – Victory Uchida – accanto a Toyotaro nell’intervista, ndr.), il Grande Sacerdote. Per Vegeta, -invece, abbiamo pensato ad un’altra strada per garantirgli potenziamenti. Difatti, solo Goku può ricorrere all’Ultra Istinto ed era ingiusto lasciare Vegeta tanto indietro rispetto al compagno-rivale. Adesso Vegeta non ha propriamente raggiunto Goku, ma ha acquisito un nuovo potere (trasformazione in Dio della Distruzione, ndr.). Quindi chi sarà più forte ora?”

Toyotaro-sensei, inoltre, ha precisato che la banda di criminali presente all’interno della saga, denominata col temine di Heeters, è stata un’idea proposta da Toriyama-sensei, ma materialmente è stato il primo a realizzarli, non senza difficolta:

In fase di proposta dei personaggi, Toriyama ha pensato agli Heeters, poi ci ho pensato io a disegnarli anche se mi sono stati bocciati 3 o 4 volte. Quando ho creato gli ultimi, poi promossi, mi ero quasi arreso tanto è vero che alla terza bocciatura avrei voluto implorare il maestro Toriyama di farli lui per me“.

Ricordiamo che il 18 agosto 2021 uscirà il Capitolo 75 di Dragon Ball Super (sarà già il 19 in Giappone) attraverso il numero mensile di V-Jump (Shueisha). Nello stesso giorno simultaneamente, gratuitamente e legalmente sarà disponibile in Italia su MANGA Plus. Qui possiamo guardare le prime immagini ufficiali e alcune anticipazioni sulla storia del capitolo.

dragon ball super 75

Dragon Ball Super – il manga e l’anime

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

dragon ball super volume 16

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

Un nuovo film animato arriverà nelle sale giapponesi nel 2022. Si tratta del 21° film per l’intera serie e il 2° dedicato a Dragon Ball Super. Akira Toriyama sta lavorando attivamente ai personaggi e dialoghi.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 74, con i primi 72 scritti raccolti in 16 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito di “Granola, il Sopravvissuto”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 13 volumi già disponibili per l’acquisto:

dragon ball super nuovo film

“Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!“

Recuperate su Amazon il più recente numero dell’edizione italiana di Dragon Ball Super, il 13°.