Cinema e Serie TV

Earwig e la Strega – primo trailer del nuovo film dello Studio Ghibli

Studio Ghibli e l’emittente televisiva NHK hanno diffuso il primissimo trailer di Earwig e la Strega, film completamente in CGI di Goro Miyazaki, figlio del sensei Hayao Miyazaki. Il film sarà trasmesso sempre da NHK il 30 dicembre prossimo alle 19.30.

Il film è l’adattamento del romanzo Earwig e la Strega di Diana Wynne Jones, che aveva già ispirato il celebre Il Castello Errante di Howl, ed è edito in Italia da Salani.

Ecco il trailer:

Earwig e la Strega è prodotto Toshio Suzuki e sviluppato in collaborazione con Hayao Miyazaki; il film è terzo film di Goro Miyazaki per Studio Ghibli dopo I Racconti di Terramare e La Collina dei Papaveri e il cortometraggio, anch’esso in computer grafica 3D, Boro Il Bruco.

Fra i doppiatori originali figurano Shinobu Terajima (Helter Skelter), Etsushi Toyokawa (20th Century Boys), Gaku Hamada (One Piece Film Gold) e Kokoro Hirasawa (Bleach).

Keiko Niwa (I Racconti di Terramare, Arrietty) e Emi Gunji (La Collina dei Papaveri) hanno steso la sceneggiatura menter Miho Satake (Kiki Consegne a Domicilio) ha curato il character design originale e il setting, Katsuya Kondo (Ponyo, Ronja la figlia del brigante) ha adattato il design dei personaggi per l’animazione.

Yukinori Nakamura (Boro the Caterpillar) ha supervisionato la computer grafica, Tan Seri ha diretto l’animazione; gli sfondi sono opera di Yuhki Takeuchi, mentre Satoshi Takebe (La Collina dei Papaveri) ha composto la colonna sonora.

Eccovi la trama del libro:

Gli orfanotrofi sono posti orribili. Ma Earwig adora il St. Morwaid perché, da quando è stata lasciata ancora in fasce all’ingresso dell’istituto, tutti fanno esattamente quello che vuole. Le cose cambiano il giorno in cui una coppia un po’ inquietante (che si sforza di apparire normale) decide di adottare proprio lei. Earwig viene così catapultata nella misteriosa abitazione di Bella Yaga e Mandragora, tra stanze segrete, pozioni e libri di magia, e non ci metterà molto a scoprire che la sua nuova “mamma” è una strega, con tutte le conseguenze che ne derivano! Ma grazie alla sua intelligenza e al prezioso aiuto di Thomas, un gatto parlante, Earwig troverà il modo di farsi rispettare. Una piccola storia di grande coraggio, che insegna a non abbattersi mai, nemmeno quando tutto sembra prendere la piega sbagliata

Foto generiche

Toshio Suzuki ha brevemente commentato l’annuncio confermando come questo film sarà l’ideale punto di partenza per il mondo dopo il Covid-19 e mostrerà come la grande scaltrezza e il buon senso della protagonista siano le qualità necessarie per affrontare il nuovo mondo che si è appena aperto davanti.

Acquista il romanzo originale Earwig e la Strega di Diana Wynne Jones cliccando QUI.