Libri e Fumetti

Harley Quinn e le Birds of Prey – le letture da recuperare dopo il film

Sarà disponibile dal 21 maggio per l’acquisto in digitale (anche in 4K UHD) su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV, e dal 4 giugno anche per il noleggio digitale su Sky Primafila, Infinity e VVVVID, Harley Quinn e le Birds of Prey.

In Harley Quinn e le Birds of Prey, la bellissima Margot Robbie tornerà ad interpretare Harley Quinn oramai ex-fidanzata del Joker in cerca di emancipazione. Al suo fianco Mary Elizabeth Winstead sarà la Cacciatrice; Jurnee Smollett-Bell sarà Black Canary; Rosie Perez sarà Renee Montoya e Ewan McGregor vestirà i panni di Roman Sionis/Maschera Nera.

Avete mai sentito la storia della poliziotta, dell’uccello canterino, della psicopatica e della principessa mafiosa? Harley Quinn e le Birds of Prey è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo lei sa fare. Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, prendono di mira la piccola Cass, la città viene messa sotto sopra per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano, e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per sconfiggere Roman.

Qualora abbiate già il film o siate in procinto di rivederlo, sia che vi sia piaciuto o lo abbiate detestato eccovi 5 letture da recuperare dopo Harley Quinn e le Birds of Prey ideali per approfondire questi personaggi.

HARLEY QUINN

Harley Quinn Vol. 1 – Fuori di Testa di Amanda Conner, Jimmy Palmiotti e Chad Hardin

Foto generiche

I nostri consigli non poteva non partire dalla protagonista assoluta di Harley Quinn e le Birds of Prey ovvero Harley Quinn.

Se Amore Folle è ritenuto unanimamente la lettura più importante legata ad Harley Quinn, il nostro consiglio si muove più nella direzione narrativa tracciata dal film e quindi con la ricerca di indipendenza da Harley dal suo amato “pasticcino” che trova compimento, fumettisticamente parlando, nella serie lanciata all’epoca del rilancio New 52 e firmata da Amanda Conner e Jimmy Palmiotti con matite dell’ottimo Chad Hardin.

In Harley Quinn Vol. 1 – Fuori di Testa vengono raccolti i primi 9 numeri originali della serie, durata 30 numeri in totale prima del nuovo rilancio avvenuto con il Rebirth, in cui Harley si lascia alle spalle sia il Joker che Gotham per trasferirsi a Brooklyn forte di una misteriosa eredità lasciatele da una altrettanto misteriosa zia ma ignara anche che sulla sua testa è stata messa una taglia!

Fra improbabili comprimari e un roller derby mortale e l’altro, questa ciclo apre una serie fresca, ironica, esagerata e divertente che spesso sfonda la quarta parete dando al personaggio nuova linfa vitale e una svolta decisamente personale ed emancipata dall’ombra della semplice “fidanzata del Joker”.

» Clicca qui per acquistare Harley Quinn Vol. 1 – Fuori di Testa


BLACK CANARY

Birds of Prey Collection 4 – Black Canary di Brenden Fletcher & Annie Wu

Foto generiche

Pur essendo lontana anni luce dalla sua controparte fumettistica, la Black Canary di Jurnee Smollett-Bell è sicuramente uno dei personaggi più tosti e convincenti di Harley Quinn e le Birds of Prey.

Black Canary non ha avuto molte serie a lei dedicate, essendo fra le altre cose storicamente associata a Freccia Verde, personaggio con cui intreccia una lunga storia editoriale e personale. Tuttavia alla fine dell’era New 52, in quella fase di “sperimentazione” che viene definita DC YOU, Black Canary ottiene una serie regolare in cui la sua prima occupazione sarà quella di essere… una rockstar!

Nel volume che vi consigliamo viene raccolto il primo ciclo di storie firmato da Brenden Fletcher che mette in mostra uno storytelling mai scontato fra arti marziali, spie, rock ‘n’ roll e invasioni aliene e disegnato da Annie Wu illustra il tutto con tratto scattante e moderno gli sgangherati concerti della band.

» Clicca qui per acquistare Birds of Prey Collection 4 – Black Canary


MASCHERA NERA

Batman – Sotto il Cappuccio di Judd Winick, Doung Mahnke & Tom Nguyen

Foto generiche

Dopo la protagonista e la co-protagonista, è d’uopo rivolgere l’attenzione al villain di Harley Quinn e le Birds of Prey ovvero Maschera Nera, interpretato dal grande Ewan McGregor, al debutto nell’universo cinematografico DC.

Creato da Doug Moench e Tom Mandrake, Maschera Nera debuttò in Batman #386 – datato agosto 1985 – e la sua versione cinematografica è decisamente fedele alla sua controparte fumettistica originale, con il feticismo per le maschere e la fascinazione per la tortura, rispetto alle revisioni successive.

Rispetto a tanti dei suoi colleghi, sicuramente più teatrali nei loro piani, Maschera Nera è da sempre legato alla criminalità organizzata più “tradizionale” e in epoca recente è salito alla ribalta prima con l’evento Giochi di Guerra e poi con questo Batman – Sotto il Cappuccio di Judd Winick, Doung Mahnke & Tom Nguyen che raccoglie Batman #635-641 in cui è al centro di uno scontro a distanza fra Batman e il misterioso Cappuccio Rosso la cui identità cambierà per sempre la bat-famiglia.

L’apice di una serie di archi narrativi drammatici ma molto urbani e “tosti”di Batman, forse un po’ sottovalutati sia all’epoca della loro uscita sia nelle tradizionali classifiche di gradimento e/o che consigliano le letture da recuperare.

» Clicca qui per acquistare Batman – Sotto il Cappuccio


RENEE MONTOYA

Gotham Central Vol. 1 – Servire e Proteggere di Ed Brubaker, Greg Rucka & Michael Lark

Foto generiche

La più riluttante fra i personaggi di Harley Quinn e le Birds of Prey è senz’altro “la poliziotta” ovvero Renee Montoya che è stata riletta in maniera un po’ più semplicistica per la pellicola ma che, proseguendo idealmente la strada aperta con il consiglio relativo alla lettura dedicata a Maschera Nera, trova nella letteratura più hard boiled la sua ragion d’essere.

Nello specifico il nostro consiglio ricade su Gotham Central Vol. 1 – Servire e Proteggere di Ed Brubaker, Greg Rucka & Michael Lark, serie spettacolare di inizio anni 2000, completamente incentrata sul dipartimento di polizia di Gotham City e dei suoi membri. Una descrizione realistica della città e un’analisi approfondita delle conseguenze delle azioni di Batman per quello stesso dipartimento di polizia che crede di aiutare: un vero e proprio cult.

Questo volume raccoglie i primi tre archi narrativi compreso quello in cui Renee Montoya incrocia la sua strada con Harvey Dent che diventerà ossessionato dalla poliziotta con un segreto personale che avrebbe preferito non rivelare.

» Clicca qui per acquistare Gotham Central Vol. 1 – Servire e Proteggere


LA CACCIATRICE

Birds of Prey Collection 5 – Batman e La Cacciatrice di Greg Rucka & Rick Burchett

Foto generiche

Helena Bertinelli ovvero La Cacciatrice viene presentata in Harley Quinn e le Birds of Prey in maniera abbastanza fedele rispetto alla sua controparte fumettistica post-Crisi sulle Terre Infinite come testimonia questo Birds of Prey Collection 5 – Batman e La Cacciatrice di Greg Rucka & Rick Burchett che raccoglie la miniserie Batman/Cacciatrice – Sangue Chiama Sangue, un classico murder mystery sullo sfondo delle famiglie mafiose che popolano il sottobosco criminale di Gotham da sempre.

Claudio Panessa, membro della mafia italiana di Gotham, viene ritrovato morto con una freccia piantata nel petto. Tutti gli indizi portano Batman sulle tracce della Cacciatrice ma… il Cavaliere Oscuro sta seguendo la pista giusta? L’ultima superstite della famiglia Bertinelli dovrà riabilitare il proprio nome mentre ripercorre i momenti cruciali del tragico passato che l’hanno fatta diventare l’anti-eroina nota come la Cacciatrice. E come ha fatto una ragazzina di nome Helena Bertinelli a diventare la Cacciatrice?

» Clicca qui per acquistare Birds of Prey Collection 5 – Batman e La Cacciatrice

Se Harley Quinn e le Birds of Prey vi ha entusiasmato prenotate la versione home video in blu-ray cliccando QUI.