Cinema e Serie TV

Harry Potter: Il cast originale potrebbe riunirsi in un nuovo film

Secondo alcune indiscrezioni – ad oggi non confermate dalla casa di produzione – Warner Bros. starebbe lavorando a un nuovo film della saga di Harry Potter in cui comparirà il cast originale. 

Ad arrivare sul grande schermo questa volta sarebbe l’opera teatrale in due parti, Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, scritta da Jack Thorne, su soggetto dell’eccellente Rowling, che ha avuto un discreto successo nei teatri di Londra. L’opera, andata in scena per la prima volta nel 2016, segue le vicende dei figli di Harry Potter e Draco Malfoy che tentano un viaggio indietro nel tempo per salvare la vita di Cedric Diggory.

Sul ritorno del cast originale della saga di Harry Potter, che vede protagonisti gli attori Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e Tom Felton, non c’è ancora nessuna conferma, ma la trama dello script teatrale fa ben sperare. Sulla scena dell’opera di Thorne compaiono, infatti, i protagonisti della saga originale, nella loro versione adulta, che vogliono salvare i loro figli. La storia raccontata in Harry Potter e la Maledizione dell’Erede si svolge diciannove anni dopo la morte di Lord Voldemort avvenuta durante la battaglia di Hogwarts. Harry Potter è diventato, nel frattempo il Capo dell’Ufficio Applicazione della Legge della Magia.

Sappiamo che Harry Potter ha un fandom davvero ampio e una notizia del genere può già far venire la pelle d’oca a tutti coloro che hanno amato la saga cinematografica e letteraria nata dalla penna di J.K. Rowling. Inoltre, sarebbe possibile la realizzazione di ben due film dal momento che anche l’opera teatrale è stata divisa in due parti distinte.

Le conferme ufficiali si attendono a stretto giro ma le speranze dei fan di rivedere il cast riunito sul grande schermo sono davvero alte.

Se anche voi siete dei fan di lunga data di Harry Potter non potete lasciarvi sfuggire il set LEGO dedicato al castello di Hogwarts, per rivivere tutte le avventure dei vostri personaggi preferiti.