Action Figure

Mega Man (Grandista) di Banpresto: Recensione


Mega Man (Grandista) di Banpresto
Produttore
Banpresto
Serie
Mega Man
Linea prodotto
Grandista - Exclusive Line
Tipologia
Statua
Altezza
30 cm

Dal successo videoludico di Capcom, Banpresto propone la figure di Mega Man, meglio noto in Giappone con il nome di Rockman, per la linea Grandista Exclusive Line. Che vuol dire di preciso? Che si tratta di un prodotto che è destinato esclusivamente per il mercato occidentale e che in madre patria non è nemmeno venduto.

La linea Grandista, per chi non fosse pratico, è prodotta da Banpresto per Bandai Spirits e propone una serie di personaggi, realizzati in plastica, tratti dalle più svariate e iconiche serie animate e videogame in un formato che il più delle volte sfora addirittura i 30 cm di altezza.

La nostra videorecensione (dal min. 7.40)

Mega Man (il piccolo robot di Capcom)


Mega Man Grandista

Mega Man è il protagonista di una serie di videogiochi che dal 1987, anno di debutto del primo capitolo, appassiona generazioni di gamer con le sue avventure platform.

Sono Ben undici i capitolo principali della saga ma se consideriamo i vari spin-off e comparse in altri titoli il numero è decisamente più alto.

Mega Man è un piccolo robot dall’aspetto infantile, vestito di una corazza di colore blu e azzurro con un braccio dotato di un cannone (il buster) in grado di sparare particelle ed acquisire nuove abilità dopo aver sconfitto i nemici.

Inizialmente è solo un assistente di laboratorio ma con il passare del tempo sviluppa emozioni simili a quelle umane e chiede al suo creatore, il Dr. Light, di essere modificato per poter combattere le ingiustizie.


La confezione

Bella, dalle linee pulite e di dimensioni ragguardevoli, così ci appare il packaging di questa Grandista dedicata al piccolo robottino. L’involucro esterno è totalmente realizzato in cartoncino spesso, con patina lucida e fotografie della statua su ogni lato.

In alto e in basso notiamo le bande chiare, a contrasto con il layout blu, che racchiudono il logo della linea Grandista, i loghi Bandai e Banpresto ed infine un bollino speciale con la scritta Exclusive Line, che sottolinea il mercato di distribuzione, appunto, quello occidentale.

Mega Man (Grandista)

Tanta è la smania di vedere e toccare con mano questa bellissima figure che in quattro e quattr’otto apriamo la scatola ed estraiamo le buste contenenti le parti della statua dal cartoncino interno che sigilla e protegge tutto.

In totale tre parti, che comprendono il busto con braccia, testa e torace e le due gambe a parte da assemblare. Mai come in questo caso il montaggio di una statua è stato più semplice e con grandissima sorpresa non ha bisogno di alcun piedistallo o supporto (antiestetico) per sorreggersi in piedi. Evviva!

La colorazione è molto bella e risalta sicuramente grazie alle tinte dell’azzurro e del blu. In generale non è realizzata male ma a voler fare i pignoli se lo osserviamo da vicino il casco della nostra copia presenta alcune imprecisioni. Lo sculpt invece è pressoché perfetto e su questo aspetto non abbiamo proprio nulla da segnalare.

Conclusioni

La figure di Mega Man Grandista è un oggetto da collezione che gli appassionati della saga videoludica di Capcom non dovrebbero farsi assolutamente sfuggire. E’ alta quasi 30 cm e in mano risulta solida e ben strutturata.

E’ salda all’appoggio grazie alla forma dei piedi e ci permette di osservare una statua davvero bella senza l’impedimento di antiestetici appoggi. Speriamo davvero di vederne altri in futuro ed iniziare una nuova collezione di personaggi tratti da questo amatissimo brand.

Mega Man (Grandista) di Banpresto


La prima figure di Mega Man è quasi un centro pieno, diciamo quasi perchè nella copia esaminata vi sono piccole imperfezioni di colorazione nella parte superiore del casco, percepibili solamente da una visione ravvicinata.

Pro

  • Posa Classica e iconica
  • Buona realizzazione
  • Grande formato

Contro

  • Piccole imperfezioni nella colorazione del casco