Cinema e Serie TV

Netflix fonda a Tokyo degli uffici per creare anime

Secondo quanto riportato da Variety, Netflix ha inaugurato degli uffici aziendali presso Tokyo dedicati ai creatori di anime con lo scopo di incentivare lo sviluppo e concepimento di nuove produzioni. I designer Namiko Ishidate (adattamento anime di Burn The Witch) e Saina Cisse (adattamento anime di Banana Fish, Dorohedoro) sono parte dello staff.

Castelvania Netflix

Netflix, attraverso il proprio canale YouTube, ha fra l’altro diffuso un video tour dedicato alla nuova azienda assieme al VTuber, N-Ko.

blue period anime netflix

Ecco a voi di seguito:

I nuovi uffici si intendono come delle vere e proprie basi operative per la creazione nuovi astri del mondo anime.

La base è composta da tre aree: una per il design, una per la scrittura e sviluppo della sceneggiatura e un laboratorio per testare le nuove tecnologie come la realtà virtuale e il sempre più influente motion capture.

Obiettivi dei nuovi studios di Netflix

Il delegato rappresentante della sezione anime di Netflix, Taiki Sakurai, ha svelato che la base per i creatori è stata ispirata dalla serie animata Eizoken ni wa Te o Dasu na! (Giù le mani da Eizouken!), adattamento del manga di Sumito Owara. Il rappresentate ha dichiarato che è stato intrigato dall’idea di creare uno spazio dove diverse menti creative potessero incontrarsi ricordando che questi processi dovrebbero sempre essere mossi dalla passione e divertimento.

La scelta di creare degli studios per il futuro del mondo del medium anime è senz’altro una scommessa conveniente, soprattutto per il ruolo che al giorno d’oggi occupa nell’intrattenimento quotidiano degli spettatori. Non a caso il medium per Netflix ha raggiunto nel 2020 un posto nella classifica dei 10 show più visti e infine, ma non perchè meno importante, il servizio streaming on-deman ha in cantiere circa 40 titoli quest’anno in attesa di pubblicazione, il doppio rispetto allo scorso anno.

In altre parole anche il mondo anime vuole la sua fetta nella grande community di Netflix e la creazione di questi studios permetterà di offrire agli abbonati il doppio dei titoli man mano che gli anni passano, raggiungendo così lo scopo.

Invitiamo ad acquistare qui su Amazon il 1° volume de L’Attacco dei Giganti cui stagione finale è attualmente disponibile su Netflix.