Cinema e Serie TV

Spider-Man: No Way Home, Alfred Molina conferma il suo ritorno come Doc Ock!

Il terzo capitolo di Spider-Man è senza ombra di dubbio uno dei film più attesi della fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Dopo il finale shock di Far From Home, in molti sono curiosi di capire come proseguiranno le avventure del tessiragnatele interpretato da Tom Holland.

Nei mesi scorsi si erano diffusi diversi rumor sulla presenza di villain provenienti da film del passato, tra cui l’indimenticabile Doctor Octopus di Alfred Molina, e finalmente ne abbiamo la conferma. In occasione di una recente intervista ai microfoni di Variety è stato proprio il noto attore a parlare apertamente del suo ritorno.

Doctor Octopus

“Quando abbiamo girato il film ci era stato vietato di parlarne perchè doveva essere un grande segreto. Ovviamente poi tutto è finito in rete, quindi non ha più senso nascondersi. Per me è stato fantastico riprendere un ruolo di 17 anni fa, nonostante adesso sia molto cambiato dal punto di vista fisico”.

Alfred Molina sarà nuovamente Doctor Octopus in Spider-Man 3

L’attore sembrerebbe inoltre aver confermato che la Marvel abbia adottato una tecnica di de-aging in CGI per renderlo più giovane, metodo già sperimentato in passato con Robert Downey Jr., Kurt Russell, Samuel L. Jackson e molti altri, e che l’arco narrativo del suo Doctor Octopus possa riprendere esattamente dal finale di Spider-Man 2 (2004), diretto da Sam Raimi.

A questo punto l’idea del multiverso inizia a farsi sempre più concreta e non resta che attendere anche la conferma della presenza di Tobey Maguire e Andrew Garfield, noti per le rispettive versioni dell’uomo ragno nei distinti franchise targati Sony. Nel film ci sarà anche Doctor Strange e la sua apparizione servirà da trampolino per In The Multiverse of Madness.

doctor strange

Si vocifera anche un cameo di Matt Murdock, interpretato ancora una volta da Charlie Cox, ma nulla è ancora certo. In ogni caso, dal momento che Spider-Man avrà davvero bisogno di un avvocato a seguito della sua identità rivelata al pubblico, la sua apparizione potrebbe essere giustificata.

Diretto ancora una volta da John Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale americane il 17 dicembre 2021. Se avete nostalgia del Doc Ock di Alfred Molina potete recuperare il Blu-Ray in 4K UHD di Spider-Man 2. Lo trovate, a un prezzo accessibile, cliccando qui.