Cinema e Serie TV

Spider-Man 3: Alfred Molina tornerà come Doctor Octopus

Alfred Molina vestirà nuovamente i panni del Doctor Octopus in Spider-Man 3, nuovo capitolo della saga cinematografica con protagonista Tom Holland nel ruolo di Peter Parker.

Spider-Man Octopus

Molina ha interpretato la nemesi dell’arrampicamuri nel sequel di Sam Raimi del 2004 Spider-Man 2, un brillante scienziato che diventa un cattivo con otto arti metallici artificiali che ha spinto l’Uomo Ragno di Toby Maguire al limite. Il coinvolgimento dell’attore nell’imminente film di Spider-Man era stato vociferato alla fine del mese scorso, quando era stato avvistato sul set.

Alfred Molina è solo l’ultimo degli attori dei precedenti film dell’Uomo Ragno a far ritorno nel franchise. Già Jamie Foxx ritornerà come Electro, dopo averlo interpretato in The Amazing Spider-Man 2 del 2014, con Andrew Garfield nei panni dei Spider-Man.

Inoltre, nel film ci sarà anche Benedict Cumberbatch nel ruolo del Doctor Strange, confermando in un certo senso la presenza dei multiversi, cosa che sta scaldando i fan dal momento che potrebbe voler dire che saranno presenti altri possibili Spider-Men, cosa ancora non confermata.

Molina, che ha ottenuto nomination agli Emmy e ai Golden Globe per Feud: Bette and Joan del 2017, ha recitato in Frozen II l’anno scorso e nella serie di Netflix e Dreamworks Trollhunters: Rise of the Titans in uscita il prossimo anno.

Mentre aspettate il nuovo capitolo dello Spider-Man di Tom Holland, potete recuperare i primi due film in un colpo solo con questo cofanetto in blu-ray ricco di contenuti speciali semplicemente cliccando su questo link.
Se invece volete recuperare anche tutte le altre incarnazioni dell’arrampica-muri, sia quella di Tobey Maguire che quella di Andrew Garfield, potete optare per questo cofanetto per la prima (cliccando su questo link) e su questo cofanetto per il secondo (cliccando su questo link).
Per ultimo, ma non meno importante, il nuovo film d’animazione “Un nuovo universo”, vincitore del premio oscar, semplicemente cliccando su questo link.