Cinema e Serie TV

The Boys: lo showrunner rivela dei dettagli su Stormfront

Dopo la fine della seconda stagione di The Boys (di cui potete trovare la nostra recensione a questo link) eravamo sicuri di dover aspettare ancora molto tempo prima di venire a conoscenza di nuovi particolari sulla serie. In una recente intervista, però, lo showrunner della serie Eric Kripke ha condiviso alcuni interessanti dettagli relativi a Stormfront.

Chiaramente vi sconsigliamo di proseguire nella lettura se non avete ancora terminato la seconda stagione di The Boys o se preferite evitare rivelazioni sulla prossima stagione.

The Boys

Come saprà chi ha visto l’ultima puntata della stagione, Stormfront era stata colpita in pieno dal laser di Ryan che l’aveva attaccata istintivamente per difendere la madre; dopo l’inaspettato e violento attacco, la villain era stata ritrovata a terra completamente sfregiata, sanguinante e priva degli arti. Sembrava insomma arrivata la sua ora, ma Eric Kripke ha recentemente affermato:

“Confermo che non è morta e che ora è ufficialmente Stumpfront.”

La “super” nazista infatti è ancora viva, ma sembra che sia incapace di nuocere oltre. Il suo corpo mutilato, ma vivo, è tenuto in una struttura segreta, ancora non sappiamo se controllata dalla Vought o no.

Sembra che la potenza del laser di Ryan, quando in collera, sia perfino più potente di quella del padre Patriota. Il suo attacco non solo è riuscito a ferire gravemente il corpo ultra resistente di Stormfront, ma gli impedisce anche di rigenerarsi. Ella dunque è viva, ma rimarrà sempre in quello stato. Kripke ha commentato:

“La donna che voleva la purezza di una razza dominante si ritrovi a vivere per potenzialmente secoli come una personaggio completamente mutilato… abbiamo pensato che fosse il poetico e giusto dessert per quella piccola nazista!”

The Boys 2 recensione

Allo showrunner è stato in seguito chiesto se il personaggio di Stormfront tornerà nella stagione 3, ma Kripke non ha voluto rivelare niente a riguardo, limitandosi a non smentire né confermare.

Le riprese della terza stagione di The Boys dovrebbero iniziare a febbraio 2021 e continuare per tutto agosto. Questo ovviamente se non ci saranno ritardi dovuti alla pandemia di COVID-19. Confrontando i tempi di produzione delle passate stagioni, è probabile che la terza stagione non andrà in onda su Amazon Prime prima del 2022.

Nell’attesa della nuova stagione di The Boys vi consigliamo di recuperare lo straordinario fumetto da cui è tratto a opera di Garth Ennis e Darick Robertson. Trovate il primo volume a questo link.