Cinema e Serie TV

Toy Story: confermato un triste dettaglio

L’immaginario di Toy Story di Disney Pixar è ricco e variegato, ma nonostante questo molte domande e curiosità su di esso sono rimaste irrisolte. Ma sembra che una di queste, nonchè una delle più tristi, abbia trovato risposta: i giocattoli di Toy Story possono morire o sono immortali?

toy story

Questa settimana, durante un Q&A su Twitter, il regista di Toy Story 3 Lee Unkrich, nonchè autore del soggetto del quarto capitolo della serie, ha risposto dicendo che, essenzialmente, i giocattoli di quel mondo sono “entrambi“, ovvero sia mortali che immortali:

“Vivono finché esistono. Ma se dovessero essere completamente distrutti? Ad esempio, in un inceneritore? Game Over.”

Il regista fa ovviamente riferimento alla scena del terzo capitolo, quando Woody e compagni erano sul punto di essere distrutti proprio in un inceneritore, venendo fortunatamente salvati dai giocattoli alieni del Pizza Planet.

Il franchise di Toy Story è apparentemente terminato con Toy Story 4 nel 2019, dal momento che i personaggi principali si sono separati per sempre, vivendo la propria vita. Uno spin-off animato è tutt’ora in corso su Disney+, con la serie nominata agli Emmy, I Perchè Di Forky. Potrebbe esistere un altro film? Per ora, dalla Pixar, sembra non si abbiano ancora novità al riguardo, almeno secondo il produttore Mark Nielsen:

“Ogni film che realizziamo, lo trattiamo come se fosse il primo e l’ultimo che andremo mai a fare. Quindi ti costringi a tenerlo in piedi. Se ne faremo un altro? Non lo so. Se così sarà, sarà un problema che ci porremo in futuro”.

Se volete recuperare tutti e quattro i capitoli del franchise di Toy Story, potete acquistare il comodo cofanetto in blu-ray semplicemente cliccando su questo link.
Se invece volete avere anche voi il vostro Woody parlante da mettere nella vostra collezione, trovate questa bellissima replica interattiva che potete acquistare semplicemente cliccando su questo link.