Cinema e Serie TV

Zack Snyder vorrebbe dirigere uno spin-off di Star Wars

Zack Snyder ha confermato di voler dirigere un film spin-off della saga di Star Wars per la Lucasfilm. Le voci che vedevano il regista in procinto di poter realizzare i suo film a riguardo, circolavano già fin dall’inizio de 2013, quando Snyder era ancora alle prese con Superman Man of Steel. Adesso, grazie alle dichiarazioni dello stesso regista, sappiamo che la cosa si farà!

Zack Snyder Star Wars

Il regista, durante una puntata del podcast Happy Sad Confused, ha dichiarato che è almeno dal 2010 che desidera poter girare un film legato alla saga di Star Wars in puro stile Akira Kurosawa, che la su parte ancora “undicenne” lo reclamava a gran voce e che, con buona probabilità, la cosa è destinata a realizzarsi in un prossimo futuro.

Snyder non vorrebbe realizzare un episodio di Star Wars che coinvolgesse personaggi del franchise noti. Citando e sue testuali parole, Snyder vorrebbe chiedere a Lucasfilm “le chiavi di Star Wars, per portarla a fare un giro”.

Uno dei più suggestivi rumor a riguardo, parava del racconto di come fosse avvenuto l’addestramento Jedi di Yoda, incluse anche alcune possibili tentazioni a riguardo del Lato Oscuro della Forza, che il futuro maestro Jedi avrebbe dovuto affrontare, fortificandosi, in giovane età. Addirittura si vocifera di un particolare episodio, dove Yoda, assieme ad altri sei Jedi, si è trovato a dover difendere un villaggio minacciato da nemici, dovendo compiere ardue scelte, situazione che l’avrebbe poi visto risultare l’unico sopravvissuto tra i difensori. Un episodio che, oltre a delineare alcuni tratti fondamentali del personaggio che tutti conosciamo, pesca a piene mani dall’isipirazione scaturita da “I Sette Samurai”, diretto appunto da Kurosawa (Che potete trovare a questo link).