Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 2
  • 0

Smartphone | I migliori del 2021

Ideale per scattare fotografie

Xiaomi Mi 11 Ultra


Ideale per chi necessita di tanta autonomia

Wiko Power U30


Il miglior per rapporto qualità/prezzo

realme GT 5G


Ideale per giocare

Lenovo Legion Phone Duel 2


Il migliore per la produttività

Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G


Il migliore per i selfie

Asus Zenfone 8 Flip


Ideale per registrare video

Vivo X60 Pro 5G


Il migliore per i social

Apple iPhone 12


Aggiornata ad agosto 2021

Ed eccoci qui a rinnovare il nostro appuntamento con i migliori smartphone divisi in diverse categorie per questo agosto 2021. I brand più importanti hanno già tenuto le loro presentazioni più importanti, come Samsung che ha svelato l’intera lineup di Galaxy S21. Anche Xiaomi si è data da fare introducendo la sua gamma Mi 11 prima in Cina e poi in Europa, Italia compresa. OnePlus ha annunciato OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro mentre Sony i nuovi Xperia 1 III e Xperia 5 III, seguiti da moltissimi altri prodotti realme, Motorola, Nokia e chi più ne ha più ne metta.

Presenti, ma ancora in punta di piedi, gli smartphone foldable. Nel 2021 il mercato dovrebbe decisamente aprirsi ed ospitare un maggior numero di modelli, spesso saranno i primi in assoluto di alcuni brand. Samsung annuncerà questo mese al suo evento Unpacked la terza generazione di Z Fold e Z Flip. Sarà poi la volta di nuovi smartphone medio gamma, ognuno con le sue caratteristiche peculiari: per chi cerca tanta autonomia, per chi cerca una fotocamera top e chi ancora cerca uno smartphone per giocare senza compromessi.

In questa guida troverete il migliore della categoria che secondo noi merita di stare in prima posizione alla luce degli aggiornamenti del mondo smartphone in questo agosto. Le tipologie variano a seconda dei mesi ma, in generale, ruotano in modo tale da accontentare un po’ tutto il pubblico.

Con tutti gli smartphone presenti sul mercato, è davvero difficile scorgerne il parametro, l’attributo, la differenza rispetto ad un altro analogo che ci faccia propendere o meno per l’acquisto. Con questa guida cerchiamo appunto di darvi una mano nello scegliere in caso vi troviate nella situazione appena descritta, con un dettaglio che vi aiuterà a decidere, ovviamente, in base alle esigenze.

Come scegliere lo smartphone

Tutti i modelli presenti nella guida sono stati recensiti dal nostro team, quindi l’approccio è massimo dal punto di vista dell’esperienza personale sul campo. E qui la piccola descrizione che rappresenterà lo smartphone scelto:

  • Ideale per scattare fotografie
  • Ideale per chi necessita di tanta autonomia
  • Il miglior per rapporto qualità/prezzo
  • Ideale per giocare
  • Il migliore per la produttività
  • Il migliore per i selfie
  • Ideale per registrare video
  • Il migliore per i social

In base alle vostre esigenze d’uso, quindi, dovreste trovare il migliore smartphone da noi provato in grado di soddisfare le vostre esigenze!

SoC
Qualcomm Snapdragon 888 5G
CPU
1x 2,84GHz Kryo 680 + 3x 2,42GHz Kryo 680 + 4x 1,80GHz Kryo 680
GPU
Adreno 660
RAM
12GB
Archiviazione
256GB
Ideale per scattare fotografie

Slot Espansione
No
Tecnologia
AMOLED
Diagonale
6,81"
Risoluzione
1440x3200 pixel
Densità pixel
515ppi
Fattore di forma
20:9
Protezione
Gorilla Glass Victus
Risoluzione
50MP + 48MP + 48MP
Apertura
f/2.0 + f/4.1 + f/2.2
Stabilizzazione ottica
OIS+OIS+No
Flash
Triplo Flash LED
Registr. Video
8K@24fps

Xiaomi Mi 11 Ultra è l’esageratissimo top di gamma del brand capitanato da Lei Jun che punta ad offrire ai fan del brand il meglio che l’azienda è in grado di fare.

Con un display AMOLED da 6,81″ e un peso di 234g non è per i deboli di cuore ma dicerto soddisferà chi è alla ricerca di uno smartphone super completo e dalle capacità fotografiche di altissimo livello.

Con una fotocamera principale Samsung Isocell GN2 da 50MP, un teleobiettivo da 48MP con lente periscopica (zoom ottico 5x) e un grandangolo da 48MP, non si può davvero chiedere di più. Si tratta di uno dei comparti fotografici più versatili e di alta qualità che abbiamo provato finora.

Ovviamente per garantire il massimo della velocità Xiaomi ha installato sotto la scocca un chip Qualcomm Snapdragon 888, da 8GB a 12GB di RAM e 256GB o 512GB di memoria interna ad alte prestazioni. Il display a 120Hz con luminosità massima di picco di 1700 nit è tra i migliori sul mercato.

La batteria da 5000mAh permette la ricarica completa in 36 minuti grazie all’alimentatore da 67W incluso in confezione.

SoC
MediaTek Helio G35
GPU
IMG GE8320
RAM
LPDDR4 4GB
Archiviazione
64GB
Ideale per chi necessita di tanta autonomia

Slot Espansione
Tecnologia
LCD IPS
Diagonale
6,8"
Risoluzione
HD+
Densità pixel
270 ppi
Fattore di forma
Protezione
Risoluzione
13MP
Apertura
Stabilizzazione ottica
Flash
Registr. Video
FullHD

Wiko Power U30 è uno smartphone Android 11 con chip MediaTek Helio G35 il cui punto forte è l’autonomia.

Per garantire un tempo di utilizzo elevato, Wiko ha optato per una batteria da ben 6000mAh e per un display ampio (6,82″) ma dalla risoluzione HD.

4GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna espandibile con MicroSD (fino a 256GB) accompagnano il chip.

La porta di ricarica USB Tipo-C sul fondo e il jack da 3,5mm per le cuffie permettono il collegamento di qualsiasi genere di accessorio. Le fotocamere da 13MP (principale) e 8MP (frontale) completano il pacchetto presentato con un design in grado di catturare di certo l’attenzione.

SoC
Qualcomm Snapdragon 888 5G
RAM
8GB/12GB LPDDR5
Archiviazione
128GB/256GB UFS 3.1
Il miglior per rapporto qualità/prezzo

Slot Espansione
No
Tecnologia
AMOLED
Diagonale
6,43"
Risoluzione
1800x2400
Densità pixel
409ppi
Fattore di forma
20:9
Protezione
Risoluzione
64MP + 8MP + 2MP
Apertura
f/1.8 + f/2.3 + f/2.4
Stabilizzazione ottica
No
Flash
Registr. Video
4K@60fps

realme GT è stato presentato come lo smartphone in grado di offrire agli utenti la velocità di un top di gamma moderno ad un prezzo contenuto.

Sotto il cofano è installato un chip Qualcomm Snapdragon 888 accompagnato da 8GB/12GB di RAM e da 128GB/256GB di memoria interna, i quali muovono un display Super AMOLED a 120Hz con risoluzione FullHD+.

Il comparto fotografico è sufficientemente completo con una fotocamera principale da 64MP, una ultragrandangolare da 8MP e una fotocamera macro da 2MP. Ai selfie ci pensa un sensore da 16MP.

Tra i punti di forza di realme GT troviamo una batteria da 4500mAh in grado di ricaricarsi tramite la porta USB Tipo-C in soli 35 minuti grazie alla ricarica Super Dart.

Il jack da 3,5mm per le cuffie in accoppiata a Bluetooth 5.2 e Wi-Fi 6 lo rendono perfetto per chi vuole utilizzare sia cuffie cablate che wireless per l’ascolto della musica in streaming.

Nella sua colorazione giallo/nera possiede una scocca ricoperta in eco-pelle davvero piacevole sia alla vista che al tatto.

SoC
Qualcomm Snapdragon 888 5G
CPU
1x 2,84 GHz Kryo 680 + 3x 2,4 GHz Kryo 680 + 4x 1,8 GHz Kryo 680
GPU
Adreno 660
RAM
16GB
Archiviazione
512GB
Ideale per giocare

Slot Espansione
Tecnologia
AMOLED
Diagonale
6,92"
Risoluzione
1080 x 2460 pixel
Densità pixel
388ppi
Fattore di forma
Protezione
Risoluzione
64MP + 16MP
Apertura
Stabilizzazione ottica
Flash
Registr. Video
4K

Lenovo Legion Phone Duel 2 è pensato appositamente per chi utilizza principalmente il proprio dispositivo per giocare ma ha bisogno di tanto in tanto anche di svolgere tutte le altre funzioni che si addicono ad uno smartphone.

Lo smartphone da gaming ha un layout pensato per ottimizzare l’esperienza d’uso in orizzontale, compresa una fotocamera frontale motorizzata da 44MP nascosta su un lato in modo da essere perfetta per lo streaming.

Le prestazioni non saranno un problema grazie allo Snapdragon 888, a 12GB/16GB di RAM, a 256GB/512GB di memoria interna e al sistema di dissipazione del calore attivo.

La batteria da 5500mAh è in grado di essere ricaricata a 65W da una singola porta USB Tipo-C e fino a 90W sfruttando anche la seconda porta aggiuntiva posizionata su un lato!

Il software Lenovo completa l’esperienza con moltissime funzioni espressamente pensate per massimizzare prestazioni, batteria o semplicemente il piacere nel gioco.

SoC
Exynos 990
CPU
Octa-core (2x2.73 GHz Mongoose M5 & 2x2.50 GHz Cortex-A76 & 4x2.0 GHz Cortex-A55)
GPU
Mali-G77 MP11
RAM
12 GB
Archiviazione
256/512 GB
Il migliore per la produttività

Slot Espansione
Si
Tecnologia
Dynamic AMOLED VRR
Diagonale
6.9
Risoluzione
1.444 3.088
Densità pixel
496 ppi
Fattore di forma
19.5:9
Protezione
Gorilla Glass Victus
Risoluzione
Tripla cam, 108 MP + 12 MP + 12 MP
Apertura
f/1.8 + f/3.0 + f/2.2
Stabilizzazione ottica
Si
Flash
LED
Registr. Video
8K 30 fps

Con Galaxy Note 20 Ultra 5G, Samsung ha potenziato ulteriormente la S-Pen, ha integrato un nuovo display AMOLED con refresh rate variabile e ha installato il suo nuovo sensore fotografico da 108 Megapixel. Un concentrato di tecnologia che si fa pagare ma che, al tempo stesso, si pone quasi d’obbligo se cercate un dispositivo che faccia della produttività la sua destinazione d’uso.

SoC
Qualcomm Snapdragon 888 5G
CPU
1x 2,84GHz Kryo 680 + 3x 2,42GHz Kryo 680 + 4x 1,80GHz Kryo 680
GPU
Adreno 660
RAM
8GB LPDDR5
Archiviazione
128GB/256GB UFS 3.1
Il migliore per i selfie

Slot Espansione
MicroSD
Tecnologia
AMOLED
Diagonale
6,67"
Risoluzione
1080 x 2400 pixel
Densità pixel
395ppi
Fattore di forma
20:9
Protezione
Gorilla Glass 6
Risoluzione
64MP + 8MP + 12MP
Apertura
f/1.8 + f/2.4 + f/2.2
Stabilizzazione ottica
No
Flash
Registr. Video
8K@30fps

L’iconica gamma Flip di Asus è stata aggiornata nel 2021 con un nuovo modello. Asus Zenfone 8 Flip è lo smartphone dotato di fotocamere posteriori motorizzate in grado di ruotare per scattare i migliori selfie possibili.

Questo ha permesso ad Asus di utilizzare nella parte frontale del dispositivo un pannello AMOLED a 90Hz da 6,67″ completamente privo di notch e fori.

Al centro di Zenfone 8 Flip batte un cuore Snapdragon 888 accompagnato da 8GB di RAM e 128GB o 256GB di memoria interna.

Il trio di fotocamere è composto da un sensore principale da 64MP, un teleobiettivo da 8MP e da una fotocamera ultragrandangolare da 12MP che per l’appunto fungono anche da fotocamere frontali.

La batteria da 5000mAh garantisce di arrivare sempre a sera e, se questo non fosse il caso, è in grado di ricaricarsi rapidamente grazie all’alimentatore USB Tipo-C da 33W.

SoC
Qualcomm Snapdragon 870
CPU
1x 3,2GHz Kryo 585 + 3x 2,42GHz Kryo 585 4x 1,80GHz Kryo 585
GPU
Adreno 650
RAM
12GB LPDDR5
Archiviazione
256GB UFS 3.1
Ideale per registrare video

Slot Espansione
No
Tecnologia
AMOLED
Diagonale
6,56"
Risoluzione
1080 x 2376 pixel
Densità pixel
398ppi
Fattore di forma
19,8:9
Protezione
Gorilla Glass 6
Risoluzione
48MP + 13MP + 13MP
Apertura
f/1.5 + f/2.5 + f/2.2
Stabilizzazione ottica
Gimbal
Flash
Registr. Video
4K@60fps

Vivo ha portato in Italia il minore sei suoi top di gamma per il 2021. X60 Pro si presenta con un design sottile ed elegante, oltre che con un comparto fotografico degno di nota, specialmente se parliamo di registrazione video.

Il chip Qualcomm Snapdragon 870 e il luminosissimo display AMOLED FullHD+ a 120Hz forniscono il giusto mix di alte prestazioni e autonomia. Parlando di batteria, Vivo ha scelto un’unità da 4200mAh in grado di ricaricarsi a 33W tramite la porta USB Tipo-C.

Ciò che impressiona è però il comparto fotografico: la fotocamera principale da 48MP è montato su un sistema di stabilizzazione unico nel suo genere che permette a X60 Pro di registrare filmati fluidi e ad alta qualità. Il teleobiettivo e la ultragrandangolare da 12MP completano il pacchetto assieme a una fotocamere per i selfie da 32MP.

Esiste un unico taglio di memoria: 12GB di RAM e 256GB di storage, più che sufficienti per la stragrande maggioranza degli utenti.

SoC
Apple A15 Bionic
CPU
2x 3,1GHz Firestorm + 4x 1,8GHz Icestorm
GPU
Apple GPU (4-core)
RAM
4GB
Archiviazione
64GB/128GB/256GB
Il migliore per i social

Slot Espansione
No
Tecnologia
Super Retina XDR OLED
Diagonale
6,1"
Risoluzione
1170 x 2532 pixel
Densità pixel
460ppi
Fattore di forma
19,5:9
Protezione
Risoluzione
12MP + 12MP
Apertura
f/1.6 + f/2.4
Stabilizzazione ottica
OIS
Flash
Registr. Video
4K@60fps

iPhone 12 è l’ultimo arrivato della famiglia di smartphone Apple “non Pro”. Con le sue dimensioni relativamente contenute, un design completamente rinnovato e un prezzo competitivo è stato scelto per finire tra le mani di moltissimi consumatori.

Il chip Apple A14 Bionic prodotto a 5nm è una vera potenza e permette un’utilizzo sempre fluido e la garanzia di un supporto per molti anni a venire tramite numerosi aggiornamenti del software iOS.

Se non avete la necessità delle specifiche extra offerte dal modello Pro, come una fotocamera aggiuntiva e il sensore Lidar, iPhone 12 è uno smartphone molto equilibrato e completo.

Mancano il jack per le cuffie da 3,5mm e la porta di ricarica è ancora una volta la Lightning, tuttavia è stata introdotto il nuovo sistema di ricarica magnetica MagSafe a cui è possibile collegare una miriade di diversi accessori.