Mac

Alcuni MacBook Pro 13″ (2019) si spengono senza (apparente) motivo. Apple conferma il problema

Se il vostro MacBook Pro 2019 (13 pollici, due porte Thunderbolt 3) si spegne sebbene la batteria sia carica, potreste aver ricevuto un prodotto difettoso. E potreste non essere i soli. Diversi proprietari di MacBook Pro si sono lamentati sui forum di supporto in merito a questo problema e Apple ha risposto pubblicando una nota in cui riconosce il problema.

Secondo il documento di supporto, il bug legato allo spegnimento è limitato al solo MacBook Pro 2019. Apparentemente interessa due dei modelli disponibili, quello con processore quad-core da 1,4 GHz e 128 GB di spazio di archiviazione da 1.549 € e quello con un processore quad-core da 1,4 GHz e 256 GB di spazio di archiviazione da 1.799 €.

L’altro modello di fascia alta – con quattro porte Thunderbolt 3 – non è interessato. Lo stesso vale per l’intera gamma da 16 pollici.

“Questo è il mio secondo MacBook Pro da 13 pollici (2019) che si spegne con la batteria carica. Il primo MacBook si è spento sempre al 35%. L’ho portato in un Apple Store e mi è hanno detto che l’hardware era a posto, dopo aver eseguito la diagnostica. In negozio lo specialista ha ripristinato il System Management Controller (SMC) e ho anche eseguito l’installazione pulita di Mojave 10.14.6. Nulla ha funzionato”, ha scritto un utente sul forum di supporto di Apple.

Altri hanno pubblicato reclami simili. Sembra che il MacBook Pro segnali una percentuale di carica errata, il che spiegherebbe perché si spegne prima che l’indicatore della batteria raggiunga lo 0%.

Di seguito i passaggi che Apple consiglia di seguire se si riscontra questo problema:

  1. Se la batteria del vostro MacBook Pro ha una carica inferiore al 90%, andate al punto 2. Se la carica della batteria è superiore al 90 percento, usate il computer fino a quando la percentuale non scende al di sotto del 90 percento, quindi continuate con il passaggio 2.
  2. Collegate il Mac all’alimentatore.
  3. Chiudete tutte le applicazioni aperte.
  4. Chiudete il coperchio del computer per attivare la modalità di sospensione del Mac.
  5. Lasciate caricare il Mac per almeno 8 ore.
  6. Dopo 8 ore, aggiornate all’ultima versione di macOS.

Non è garantito che questi passaggi risolvano il problema. Se il vostro MacBook Pro dovesse comunque continuare a darvi problemi, contattate l’assistenza clienti.