Schede madre

AMD Ryzen, un nuovo microcode con oltre 100 miglioramenti a novembre

Il mese prossimo dovrebbe arrivare un nuovo microcode da parte di AMD (AGESA 1.0.0.4) che dovrebbe integrare oltre 100 miglioramenti destinati a far esprimere meglio le CPU Ryzen, in particolare la nuova serie 3000.

A dirlo è stato Eric van Beurden, direttore marketing di MSI, durante la trasmissione MSI Insider Show su Youtube. Ricordiamo che il microcode rappresenta quel codice che permette alla CPU di funzionare e interfacciarsi con gli altri componenti del computer. È una sorta di firmware per il vostro microprocessore, ed è integrato nei BIOS distribuiti dai produttori di schede madre.

Van Beurden ha spiegato che AMD inizierà a distribuire il nuovo microcode dalla prossima settimana: prima passerà dalle mani delle aziende che compilano i BIOS, poi da quelle dei produttori di schede madre per l’implementazione delle varie personalizzazioni. Serviranno verosimilmente un paio di settimane di ottimizzazione, al fine di adattarlo ai vari modelli.

Dopodiché dovrebbe iniziare la distribuzione. Per il momento si prevede l’arrivo genericamente a novembre, quindi è possibile che entro le prime due settimane trapeli online qualche versione beta. Al momento non è chiara l’esatta natura degli oltre 100 interventi al microcode, ma se da una parte molte saranno correzioni, dall’altra ci sarà spazio anche per nuove funzionalità e miglioramenti.

Nel frattempo MSI e le altre aziende del settore stanno distribuendo i BIOS basati sull’AGESA 1.0.0.3ABBA per le motherboard X570, X470 e B450.

Il nuovo firmware va a intervenire sull’algoritmo di boost dei Ryzen 3000, precedentemente affetto da un problema che poteva portare a frequenze operative più basse di quelle pubblicizzate. Ulteriori dettagli sull’anomalia e il correttivo li trovate in questo articolo.

Stai cercando una scheda madre X570 per le nuove CPU AMD? Scelta ardua dati i prezzi, ma ti suggeriamo la MPG X570 GAMING EDGE WIFI, completa di tutto e tra le più “abbordabili” ora in commercio.