Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

API Vulkan, migliore supporto al multi-GPU in futuro

Le librerie grafiche Vulkan si aggiornano con il supporto Explicit multi-GPU per gestire meglio le configurazioni con più schede video.

Alla Game Developers Conference 2017 il Khronos Group ha presentato le ultime novità che riguardano l’API Vulkan.

api vulkan

La libreria grafica, evoluzione delle OpenGL e alternativa aperta alle DirectX 12 di Microsoft, ha dato dimostrazione delle sue qualità in titoli come l’ultimo Doom e si sta diffondendo nel settore con diverse software house impegnate a integrarne il supporto nei propri titoli.

vulkan 01

Clicca per ingrandire

vulkan 02

Clicca per ingrandire

La versione 1.0.42 delle API, presentata alla manifestazione che si è tenuta a San Francisco, integra diverse novità richieste dagli sviluppatori tra cui un nuovo insieme di estensioni per realtà virtuale e multi-GPU. Vulkan può adesso contare sul supporto sperimentale a una funzione chiamata Explicit Multi-GPU. Cosa significa?

vulkan 03

Clicca per ingrandire

In poche parole, tutte le GPU nel sistema (quelle dedicate, non quelle integrate al momento) sono trattate come un unico dispositivo logico e in questo modo si accede a tutte le risorse disponibili come se fosse un unico grande insieme, un’unica grande e potente scheda video. Il tutto senza bisogno di passare per un protocollo come SLI o CrossFire.

vulkan 04

Clicca per ingrandire

Con SLI e CrossFire, le GPU hanno pool di memoria replicati che sono copie identiche di ognuna, mentre con le nuove librerie ogni GPU può avere un dato totalmente separato in memoria e persino pool di memoria di differenti dimensioni. Questo permette uno scaling migliore e prestazioni superiori.

Explicit Multi-GPU in Vulkan supporta inoltre AFR (alternate frame rendering), SFR (sequential frame rendering) e VR SLI Stereo view rendering. Si tratta di una novità importante – che vedremo se quando sarà implementata nei giochi.

Explicit Multi-GPU (o Explicit Multi-Adapter) è una soluzione presente anche nelle DirectX 12 di Microsoft e che tra l’altro permetterebbe di approntare configurazioni grafiche miste Radeon/GeForce o di usare GPU integrate e dedicate insieme. Ne abbiamo parlato in questi tre articoli:

Purtroppo l’implementazione di questa funzionalità dipende dagli sviluppatori di videogiochi.

MSI GTX 1050 2G OC MSI GTX 1050 2G OC
  

Zotac GTX 1050 Ti OC Zotac GTX 1050 Ti OC