Mac

Apple, possibili problemi per le linee Mac e iPad in futuro?

Sappiamo che l’attuale carenza di componenti elettroniche sta causando tantissimi disagi a milioni di utenti di tutto il mondo, i quali, per necessità o per divertimento, desiderano assemblare un nuovo PC. Purtroppo, oltre a GPU e CPU, la situazione potrebbe precipitare anche nel settore dell’archiviazione, vista la crescente popolarità del mining della nuova criptovaluta Chia.

Apple iMac M1

Numerose compagnie, nonostante la situazione, sono riuscite a registrare incassi record nell’ultimo trimestre a causa dell’elevatissima domanda, vendendo, in pratica, ogni singolo dispositivo prodotto. Tra queste, ovviamente, troviamo anche Apple, la quale, tuttavia, è riuscita a cavarsela in maniera migliore grazie anche ai suoi accordi privilegiati con TSMC, uno dei maggiori produttori di semiconduttori al mondo.

In una recente riunione, Tim Cook, CEO di Apple, ha riferito che non prevede problemi per il secondo trimestre di quest’anno, ma la situazione potrebbe cambiare nei prossimi mesi. Infatti, le scorte potrebbero terminare durante il terzo trimestre, portando principalmente ad una eventuale carenza principalmente per le linee Mac e iPad.

Al momento, è piuttosto difficile prevedere l’impatto esatto dello shortage, esacerbato dalla crescente domanda di dispositivi per lo Smart Working e la didattica a distanza. Per ora, stando ai colleghi di 9to5Mac, la compagnia di Cupertino è riuscita a produrre abbastanza chip a 5nm per i suoi dispositivi, ma, ovviamente, servono anche altri componenti.

iPad Pro 2021 + Magic Keyboard

Ad esempio, lo scorso mese Nikkei aveva riportato che la produzione di iPad era ostacolata dalla carenza di componenti relativi al display. Eventuali problemi di questo tipo potrebbero portare a incassi inferiori per Apple a causa del minor numero di dispositivi venduti, sebbene attualmente l’azienda continui ad essere fiduciosa di rispettare le aspettative, soprattutto dopo l’introduzione sul mercato dei nuovi iMac e iPad Pro.

Il nuovo MacBook Air con chip M1 è disponibile su Amazon con spedizione in un giorno a prezzo scontato, non fatevelo scappare!