Case e PC Completi

ASRock DeskMini, la linea si espande con due nuove proposte dotate di processori AMD o Intel

ASRock ha annunciato due nuove aggiunte alla sua linea di prodotti DeskMini di sistemi SFF (Small Form Factor): DeskMini X300 e DeskMini H470. I prodotti saranno equipaggiati, rispettivamente, con le ultime APU AMD Ryzen serie 4000 (nome in codice Renoir) e chip Intel Comet Lake-S di decima generazione.

Nonostante il restyling, DeskMini X300 e H470, così come i predecessori, misurano 155 x 155 x 80 mm e, pertanto, non dovrebbero occupare molto spazio sulla scrivania, mentre la parte esterna, nera ed elegante, aiuta i dispositivi ad integrarsi con la maggior parte degli ambienti di lavoro.

DeskMini X300 presenta al suo interno la scheda madre X300M-STX che sfrutta il chipset AMD X300, compatibile con APU AMD Renoir, Picasso e Raven Ridge fino a 65W. A differenza del precedente DeskMini A300, il chipset X300 offre anche la possibilità di dilettarsi con l’overclock così da spremere al massimo la potenza delle ultime proposte AMD. Invece, il DeskMini H470 utilizza la scheda madre H470M-STX con il nuovo socket LGA1200. La motherboard, basata sul chipset H470 di Intel, è compatibile con le CPU Comet Lake-S sino a 65W.

DeskMini X300 e H470 nonostante la differenza a livello di componenti, possiedono alcune caratteristiche in comune. Per cominciare, entrambi i sistemi utilizzano una scheda madre mini-STX con slot RAM DDR4 SO-DIMM ed ogni mini PC può essere equipaggiato con un massimo di 64 GB di memoria DDR4-2933.I nuovi mini PC di ASRock condividono anche le stesse uscite video: una porta HDMI, un’uscita DisplayPort e una tradizionale porta D-Sub. Infine, entrambi i sistemi incorporano il codec audio ALC233 di Realtek e offrono due jack da 3,5 mm, uno per le cuffie e l’altro per un microfono. I mini PC sono dotati di due porte SATA III con supporto per array RAID 0 e 1, anche se DeskMini X300 offre due slot M.2 2280 PCIe 3.0 x4, mentre il modello Intel ne ha solo uno.

Né DeskMini X300 né DeskMini H470 possiedono una connettività wireless nativa, ma sono dotati solo di una singola porta Gigabit Ethernet per la connessione a Internet. Il DeskMini X300 utilizza il controller Realtek RTL8111H, mentre il DeskMini H470 utilizza il controller I219V di Intel. Nel caso vogliate aggiungere una scheda di rete wireless, su entrambi i modelli è presente uno slot M.2 2230 Key-E.

Per quanto riguarda il reparto di connettività, DeskMini X300 è dotato di una porta USB 3.2 Gen1 Type-C ed una porta USB 3.2 Gen1 Type-A nella parte anteriore, ma troviamo anche una porta USB 3.2 Gen1 Type-A ed una porta USB 2.0 Type-A nella parte posteriore. Al contrario, il DeskMini H470 offre una porta USB 3.2 Gen 2 Type-C e una porta USB 3.2 Gen 1 Type-A nella parte anteriore del case del PC, mentre nel retro trovano posto una porta USB 3.2 Gen 1 Type-C e quattro porte USB 3.2 Gen1 Type-A.

Al momento ASRock non ha rivelato né i prezzi né le date d’uscita di DeskMini X300 e H470. Continuano a parlare di PC di dimensioni ridotte, oggi vi abbiamo parlato anche del GMK NucBox, dispositivo piccolissimo in grado di stare anche nel palmo di una mano.

Se state cercando un mini PC per realizzare una postazione multimediale o svolgere compiti prettamente da ufficio, vi consigliamo MSI Cubi 5, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo interessante.