Schede Grafiche

ASUS ROG Strix GeForce RTX 3080 in ritardo per il lancio ufficiale?

Un utente di Reddit ha condiviso alcune presunte informazioni provenienti da un rappresentante marketing Asus, il quale ha dichiarato che le versioni STRIX di RTX 3080 non saranno disponibili in occasione del lancio ufficiale delle schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 3080. Al contrario, saranno acquistabili dal 21 settembre nel migliore dei casi.

Al momento, ovviamente, questa affermazione, in attesa di una conferma ufficiale dal parte del noto produttore taiwanese, va presa semplicemente come un rumor. I colleghi di Overclockers3d.net hanno anche affermato che diversi partner di NVIDIA non saranno pronti con le loro schede in tempo.

Ciò potrebbe dimostrare che le voci inerenti alla scarsa disponibilità di schede del lancio sono vere e questo di certo non dovrebbe sorprenderci. Al lancio di RTX 2080 nel 2018 il numero di pezzi disponibili era molto basso ed NVIDIA ha impiegato alcuni mesi prima che il situazione tornasse alla normalità.

Le nuove GPU Ampere sono realizzate anche con il nuovissimo processo produttivo Samsung 8N e non abbiamo dati inerenti alla sua resa. Inoltre, c’è la possibilità che NVIDIA non abbia fornito ai partner di terze parti abbastanza tempo per costruire le loro diverse varianti.

Si prevede una domanda davvero notevole per le schede grafiche RTX 3080 di NVIDIA, visto il rapporto prezzo/prestazioni davvero notevole se confrontato alle offerte della precedente generazione. Nella nostra prova abbiamo affermato che «con la RTX 3080 potrete puntare a utilizzare tutti i videogiochi moderni alla risoluzione 4K ad almeno 60 FPS, sia con Ray Tracing sia senza». Ricordiamo che i consumi di questa scheda non sono bassi, raggiungendo sotto carico oltre 300 watt, ma se avete un alimentatore da almeno 600 watt (a seconda del resto dei vostri componenti), non dovreste avere problemi.

A quanto pare EKWB sta lavorando al suo waterblock per le schede RTX 3080 e 3090 Founders Edition, di cui vi abbiamo parlato più nel dettaglio un paio di giorni fa.

Se volete concentrarvi, per il momento, sull’attuale generazione di GPU NVIDIA RTX, potete approfittare di alcuni sconti disponibili su Amazon.