Schede Grafiche

ASUS si prepara al lancio delle nuove Radeon RX 6800 e RX 6800 XT

ASUS ha presentato i modelli ROG Strix e TUF Gaming delle schede grafiche basate sulle nuove GPU Radeon RX 6800 annunciate recentemente da AMD.

La compagnia taiwanese non ha tuttavia rivelato le specifiche definitive e le pagine dei prodotti non sono ancora attive. Ad ogni modo, le Radeon RX 6800 e RX 6800 XT saranno lanciate sul mercato il prossimo 18 novembre, quindi presto dovrebbero arrivare ulteriori informazioni.

La ROG Strix LC Radeon RX 6800 XT sarà il modello di punta e potrebbe essere una delle più piccole iterazioni personalizzate della Radeon RX 6800 XT viste sino ad ora. La scheda grafica ha una potenza nominale di 300W TBP (total board power) e, per massimizzare le prestazioni, ASUS ha fatto ricorso ad un sistema di raffreddamento ibrido per mantenere le dimensioni della ROG Strix LC Radeon RX 6800 XT contenute.

L’impianto di raffreddamento a liquido si occupa di smaltire il calore sia del die Navi 21 che dei chip di memoria GDDR6 circostanti trasferendolo direttamente ad un radiatore da 240mm. Invece, un dissipatore di calore interno con la corrispondente ventola raffredda i VRM. ASUS afferma che i tubi sono molto flessibili e misurano 600mm di lunghezza, quindi i consumatori non avranno problemi ad installare ROG Strix LC Radeon RX 6800 XT anche nei case più grandi.

La ROG Strix Radeon RX 6800, d’altra parte, è dotata di un più tradizionale sistema di raffreddamento ad aria. Sebbene la Radeon RX 6800 necessiti di meno energia rispetto alla variante XT, la scheda grafica è in grado di assorbire ugualmente ben 250W. Questo spiega perché ROG Strix Radeon RX 6800 è equipaggiata con un dissipatore di calore che occupa 2,9 slot di espansione ed offre numerose heatpipe. Sono state integrate anche tre ventole di raffreddamento Axial-tech per fornire un flusso d’aria adeguato. La ventola centrale ruota in senso orario mentre quelle laterali girano in senso antiorario per cercare di ridurre la turbolenza.

Come ogni offerta di fascia alta, la ROG Strix Radeon RX 6800 è dotata di un backplate in metallo. Secondo ASUS, la Radeon RX 6800 possiede un PCB corto e questo ha consentito all’azienda di inserire fori per la ventilazione nella parte posteriore per far fuoriuscire il calore.

Infine, le TUF Gaming Radeon RX 6800 XT e RX 6800, pur appartenendo ad un’altra famiglia, condividono alcuni tratti comuni con la ROG Strix Radeon RX 6800. Infatti, il dissipatore occupa 2,9 slot e sono presenti anche tre ventole Axial-tech, così come i fori sul backplate.

Realizzate in base alla filosofia TUF, le TUF Gaming Radeon RX 6800 XT e RX 6800 hanno affrontato e superato un rigoroso programma di test di 144 ore e, secondo quanto riferito, utilizzano componenti più robusti. Al contrario della serie ROG Strix, le offerte TUF sono dotate di un tema di ispirazione militare, decisamente più sobrio, ed in generale hanno velocità di clock più modeste.

Se cercate una buona scheda madre per la vostra configurazione basata su un processore AMD Ryzen, su Amazon trovate l’ASUS ROG Strix X570-E a prezzo scontato.