Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Asus ZenBook Flip S, il 2-in-1 che punta sull’eleganza

L'Asus Zenbook Flip S è un 2-in-1 elegante e leggero che offre buone prestazioni generali. L'autonomia è migliorabile.

Asus ZenBook Flip S

 

Se siete alla ricerca di un 2-in-1 leggero e maneggevole, che sia anche bello da vedere, lo Zenbook Flip S potrebbe interessarvi.

asus zenbook flip s 002


Se cercate un notebook che si trasforma in tablet, con schermo da 13,3 pollici e ci tenete particolarmente al design potreste dare un'occhiata all'Asus ZenBook Flip S, che riprende colori e finiture dello Zenbook UX390UA. La concorrenza nel settore abbonda e ci sono decine di soluzioni accattivanti dal punto di vista estetico, con configurazioni e prezzi paragonabili, quindi è bene analizzare ogni particolare per capire in quale prodotto investire.  

Usabilità, tastiera e touchpad

Il colore blu navy e i profili color oro distinguono lo ZenBook Flip S dai concorrenti e ricordano da vicino lo ZenBook UX390UA, un prodotto particolarmente curato ed elegante con prezzi che si aggirano attorno ai 2000 euro. In questo caso la spesa è intorno ai 1500 euro, in linea con concorrenti come lo Yoga 910 di Lenovo. Alzando il coperchio si vedono lo schermo da 13 pollici a 1080p, il poggiapolsi che riprende il blu navy dell'esterno e una tastiera a isola con le lettere color oro.

asus zenbook flip s 008

La cerniera consente la rotazione a 360 gradi del coperchio, in modo da poter disporre il prodotto in modalità notebook, tablet, stand e a tenda. Per questo lo scanner per le impronte digitali è collocato su un lato, così da essere a portata di mano in qualsiasi modalità.

Con dimensioni di 31,3 x 21,8 x 1,09 cm e un peso di 1,1 chili il Flip è molto più leggero di alcuni concorrenti. L'HP Spectre x360 è il più vicino, con un peso di 1,3 chili e spessore di 1,2 cm; il Lenovo ThinkPad X1 Yoga pesa 1,4 chili e ha uno spessore di 1,7 cm, mentre lo Yoga 910 ha lo stesso peso e uno spessore di 1,4 cm.

asus zenbook flip s 003
asus zenbook flip s 004

La connettività è ai minimi termini: sul lato sinistro ci sono una porta USB-C e la presa jack per microfono e cuffie, mentre a destra c'è una seconda porta USB-C. Partendo dal presupposto che uno dei due connettori verrà usato per la ricarica della batteria, ne resta uno solo sempre libero e in molti casi sarà necessario usare un adattatore. Asus fornisce in dotazione quello da USB-C a HDMI e USB 3.0.

asus zenbook flip s 010

Passiamo alla tastiera: il nostro collega statunitense Andrew E. Freedman l'ha trovata poco confortevole per via della corsa dei tasti di un solo millimetro (il valore ideale è compreso fra 1,5 e 2 mm), associato a una forza di attuazione richiesta di 63 grammi che nel complesso dà la sensazione di un atterraggio secco e brusco. Il touchpad invece è spazioso, grazie a dimensioni di 11,1 x 6,8 cm, e ha una superficie liscia e piacevole da usare, che recepisce con precisione e senza ritardi le selezioni multiple e i gesti per la navigazione. Da notare poi la presenza in dotazione della penna stilo, con cui si possono applicare fino a 1.024 livelli di pressione. Purtroppo il collega non ha potuto condurre i test di valutazione con questo strumento perché il modello di prova non funzionava correttamente.

asus zenbook flip s 007

Funzionava invece, ma in maniera deludente, la webcam che ha una risoluzione di 660 x 480 pixel, che per un prodotto da 1500 euro è decisamente di fascia troppo bassa.

Schermo

Lo ZenBook Flip S che è stato testato ha in dotazione uno schermo Full HD da 13,3 pollici che visualizza colori molto vivaci, ma non è molto luminoso. Abbiamo misurato 254 candele al metro quadro, un valore inferiore alla media (289 candele), allo schermo dello Spectre (318 candele), e a quello dell'X1 Yoga (274 candele).

 

In compenso la copertura colore non è affatto male, con il 130% del gamut volume sRGB, contro una media di categoria del 100 percento, 102% dello Spectre x360 e 109 percento del ThinkPad X1 Yoga.

asus zenbook flip s 011

Prestazioni e autonomia

La configurazione di test, che è in vendita anche in Italia senza alcuna variazione, prevede una CPU Core i7-7500U a 2.7 GHz, affiancata da 16 GB di memoria RAM e da un SSD da 512 GB. Il processore è fra quelli candidati al possibile aggiornamento a Kaby Lake Refresh, di cui tuttavia al momento non abbiamo conferme ufficiali.

Leggi anche: Notebook con CPU di ottava generazione: bisogna aspettarli?

Nella versione attuale la potenza è sufficiente per usare applicazioni anche impegnative in multitasking senza notare rallentamenti. Nel nostro test abbiamo provato ad aprire 25 schede in Google Chrome, tra cui una con un video 1080p in streaming, senza problemi. Nei benchmark sintetici però lo Zenbook Flip è rimasto spesso indietro rispetto ai concorrenti.

 

Con Geekbench 4 il Flip ha totalizzato 8.084 punti, che è un punteggio migliore della media della categoria (6.566 punti) ma inferiore allo Spectre x360 (8.147 punti con Core i7-7500U) e all'X1 Yoga (8.514 punti con Core i5-7300U).

 

L'SSD installato sul Flip ha impiegato 35 secondi per duplicare 4,97 GB di file multimediali misti, che equivale a una velocità di trasferimento di 145,4 MBps. un valore inferiore sia rispetto alla media della categoria (214,9 MBps), sia a concorrenti come il ThinkPad X1 Yoga (169,6 MBps) e lo Spectre x360 (318 MBps).

 
 

Passiamo alle prestazioni grafiche, da cui non c'è da aspettarsi molto considerata la grafica integrata. Per questo se mirate a giocare con titoli come The Witcher 3 meglio lasciar predere, considerati i 76.333 punti registrati con 3DMark Ice Storm Unlimited, che sono superiori alla media della categoria ma comunque non sufficienti per giocare agevolmente. Potrete giusto usare qualche casual game scaricato dallo store di Microsoft.

 

Quello che ci si aspetta da un prodotto come lo Zenbook FLip S è un'autonomia prolungata per lavorare fuori casa, invece su questo fronte il risultato è chiaroscuro: con il nostro test di navigazione web via Wi-Fi con retroilluminazione dello schermo a 100 candele abbiamo registrato 7 ore e 8 minuti, che è un tempo inferiore alla media della categoria (8 ore e 18 minuti), allo Spectre x360 (10 ore e 6 minuti) e al ThinkPad X1 Yoga (12 ore e 6 minuti). Lasciando spegnere lo schermo nei momenti di inattività si potrebbe comunque riuscire a lavorare tutto il giorno.

Chiudiamo con la gestione del calore. Nonostante la base sottile non si raggiungono mai temperature troppo elevate: dopo aver riprodotto un video 1080p da YouTube per 15 minuti abbiamo registrato una temperatura di 31,1 gradi sul fondo della base e di 30 gradi al centro della tastiera, entrambi valori al di sotto della nostra soglia di comfort, fissata convenzionalmente a 35 gradi.

Conclusioni

Esteticamente l'Asus ZenBook Flip S è un 2-in-1 bello ed elegante che si fa notare e che denota una buona qualità costruttiva. Quando li si usa si apprezzano le buone prestazioni e i colori vivaci riprodotti dallo schermo. Apprezzabile poi la penna stilo in dotazione e l'adattatore da USB-C a HDMI e USB 3.0. Per contro non sono eccezionali l'autonomia, la qualità di digitazione offerta dalla tastiera e la risoluzione della webcam.

Il prezzo è in linea con quello di concorrenti come lo Yoga 910 di Lenovo e l'HP Spectre x360, che sono una valida alternativa a questa proposta. I margini di miglioramento non mancano, soprattutto dal punto di vista dell'autonomia, e l'eventuale (non confermato) passaggio ai processori Kaby Lake Refresh portebbe essere un passaggio interessante da tenere d'occhio.

Caratteristiche fisiche
Dimensioni (HxWxD) 31,3 x 21,8 x 1,09 cm
Peso 1,1 Kg
Hardware
Processore Core i7-7500U a 2.7 GHz
Memoria RAM 16 GB
Processore Grafico Intel HD Graphics 620
Hard Disk SSD da 512 GB
Schermo
Dimensione 13,3 pollici
Risoluzione Full HD
Connettività Dati
Wi-Fi ac
Bluetooth 4.1
Connettori Dati
USB 3.0 2 x USB Type C 3.1 Gen 1
Lettore di schede di memoria 3 in 1
Webcam
Risoluzione VGA
Audio
Connettore Microfono Presa jack combinata con le cuffie
Connettore Cuffia Presa jack combinata con il microfono
Sicurezza
Lettore impronte digitali Si
TPM
Sistema Operativo
Windows 10 Home a 64 bit
Garanzia
Durata 2 anni
Tipologia assistenza Carry-in
Servizi aggiuntivi A pagamento
Prezzo
Prezzo 1.376 euro online

Tom's Consiglia

Se state cercando un 2-in-1 fra i migliori in commercio c'è lo Spectre x360 di HP, che con CPU Core i5 ha un prezzo tutto sommato accessibile.