Case e PC Completi

Azza, il nuovo piccolo case piramidale è perfetto per le configurazioni Mini-ITX

Quando proviamo a pensare ad un case per PC, solitamente la nostra mente è portata a visualizzare forme che ricordano più un parallelepipedo o un cubo rispetto ad una piramide. Tuttavia, l’ultima proposta di Azza, Pyramid 806, offre proprio un design ispirato alle immense opere realizzate, ad esempio, dal popolo egizio diversi millenni fa.

Questa scelta non stupisce di certo, dato che Azza aveva già lanciato il case Pyramid 804 alla fine dell’anno scorso. Tuttavia, nonostante avesse la stessa forma, si trattava di uno chassis di dimensioni davvero generose che poteva supportare le schede madri in formato ATX. Il nuovo Pyramid 806 permette di posizionarlo praticamente ovunque ed è stato progettato per ospitare schede madri in formato mini-ITX.

La motherboard dovrà essere inserita orizzontalmente nel case e c’è spazio per un massimo di due hard disk (o SSD) da 2,5 “. L’unità supporta solo alimentatori SFX, i quali dovranno essere montati nella parte inferiore del case, mentre nell’area superiore potrete posizionare una ventola da 120mm – in questo caso sarà possibile scegliere se mantenere la Hurricane II Digital RGB inclusa o sostituirla con un’altra. La società afferma inoltre che è possibile inserire un AIO per il raffreddamento a liquido con radiatore da 120mm.

Ogni lato della piramide è coperto da una lastra di vetro temperato ad eccezione di una piccola finestra nella parte inferiore, che consente al flusso d’aria di spostarsi fino alla ventola superiore. Azza Pyramid 806 sarà disponibile dal prossimo novembre 2020 e, stando ai primi listini, sarà proposto al prezzo di 249,90€.

Per quanto riguarda il mondo dei case, recentemente vi abbiamo parlato anche di Antec DF600 FLUX, nuovo prodotto dell’azienda che va ad espandere la famiglia di chassis FLOW Luxury offrendo un design moderno ed un elevato airflow grazie alla presenza di ben cinque ventole preinstallate da 120mm con la possibilità di installarne ulteriori quattro. Per quanto riguarda il mondo dei Single Board Computer, invece, Akasa ha presentato recentemente il suo Gem Pro per Raspberry Pi 4, che consente di dissipare il calore prodotto dal dispositivo in modo passivo.

Se questo case ha stuzzicato il vostro interesse, potreste dare un’occhiata allo chassis Azza Pyramid 804, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo interessante.