Software

Come scaricare Windows 10 20H2

Microsoft ha rilasciato ufficialmente il nuovo aggiornamento del proprio sistema operativo chiamato Windows 10 20H2 o anche October 2020 Update. Tra le novità introdotte con la nuova versione di Windows troviamo un design rivisitato per il menu start e per la taskbar, notifiche meno intrusive e tante altre piccole migliorie per un sistema operativo sempre più completo e funzionale.

Windows 10 20H2

Con il rilascio del nuovo grande aggiornamento, Microsoft ha pubblicato sul proprio sito anche le immagini ISO aggiornate che si possono scaricare per la reinstallazione o il ripristino dell’OS. In caso il vostro sistema stia riscontrando problemi oppure abbiate bisogno di un’immagine di Windows 10 per l’installazione su un nuovo PC, l’azienda di Redmond mette a disposizione ciò che fa al caso vostro.

Per chi non lo sapesse, i file ISO non sono altro che copie “settore-per-settore” di un DVD. Sono quindi file già pronti per essere scritti su un supporto ottico che verrà poi utilizzato per l’operazione di installazione.

Recandovi sulla pagina ufficiale di Microsoft dedicata al download di Window 10, viene proposta come prima soluzione l’aggiornamento diretto tramite Windows Update oppure il download di Windows Media Creation Tool, software che vi permetterà di scaricare direttamente Windows 10 October 2020 Update su un supporto USB.

Se si vuole scaricare il file ISO di Windows 10 20H2, invece, bisogna seguire una procedura specifica:

  1. Utilizzando Google Chrome o il nuovo Microsoft Edge raggiungete la pagina dedicata al download di Windows 10
  2. Nel menu del browser, situato in alto a destra, selezionate la voce Altri strumenti > Strumenti per sviluppatori (oppure premete la combinazione di tasti CTRL+SHIFT+I)
  3. Premete ora la combinazione di tasti CTRL+SHIFT+M per aprire la toolbar che vi permetterà di impersonificare un dispositivo diverso dal vostro
  4. Cliccate nel menu a tendina che comparirà nella parte alta dello schermo e selezionate iPad oppure iPad Pro
  5. Ricaricate ora la pagina premendo il tasto F5 oppure cliccando l’apposito pulsante in alto a sinistra nel browser, di fianco alla barra degli indirizzi

Una volta seguiti questi semplici passi il sito Microsoft vi chiederà quale versione di Windows 10 scaricare (“20H2 / October 2020 è comunque l’unica opzione disponibile) e la lingua del sistema operativo. Fatto questo vi verranno presentati i link di download per la versione 32 bit o 64 bit di Windows 10 20H2.

Che abbiate scelto l’aggiornamento tramite Windows Update, il download tramite Windows Media Creation Tool oppure che abbiate deciso di passare per il più classico metodo dell’immagine ISO, ora potrete finalmente godervi la versione più recente di Windows 10!

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro per il vostro nuovissimo PC da gaming? Su Amazon è disponibile a soli 9,90 euro, non perdetevela.