Computer Portatili

Compal FlexBook: il tablet da 13″ pieghevole dedicato ai creativi!

Negli ultimi anni la tecnologia degli schermi pieghevoli ha preso sempre più piede, complici il Galaxy Fold e, ora, il Galaxy Flip, che hanno “legittimato” questa tecnologia. Oggi prendiamo in esame il FlexBook, un dispositivo sviluppato da Compal, un azienda Taiwanese che ha deciso di buttarsi a capofitto nel mondo degli schermi pieghevoli. Il design del Flexbook ricorda vagamente il Lenovo ThinkPad X1 Fold (di cui abbiamo parlato qui), che dovrebbe essere rilasciato nei prossimi mesi.

Il FlexBook inizialmente sembra un normalissimo tablet da 13″. Dotato di 2 porte USB-C, due speaker e un Display OLED, può essere piegato per essere utilizzato come Notebook. offre inoltre il supporto a una “penna” per semplificare la vita ai professionisti del disegno e del fotoritocco in programmi come Photoshop.

Compal ha deciso di non divulgare (per ora) le caratteristiche hardware del Flexbook, concentrandosi sulle caratteristiche sviluppate internamente, come la tecnologia pieghevole e il design; quest’ultimo aspetto è particolarmente curato, in quanto il dispositivo è foderato in pelle.

È importante sottolineare che Compal, in quanto produttore di elettronica, non porta avanti un brand proprio; ne deriva che il FlexBook servirà come concept per potenziali venditori interessati a portare un prodotto del genere sul mercato. In conclusione, al momento è impossibile sapere se il FlexBook verrà mai commercializzato oppure no.