Raffreddamento

Cooler Master Hyper 612 ver. 2, dissipatore da 50 euro

Dopo aver presentato quattro anni fa il dissipatore ad aria Hyper 612, Cooler Master ha annunciato la seconda versione di questa soluzione di raffreddamento per sistemi desktop, chiamata – senza troppa fantasia – Hyper 612 ver. 2.

Disponibile da ottobre a un prezzo di 49,90 euro IVA inclusa, questo dissipatore pesa 732 grammi in modalità passiva e 886 grammi con una ventola. Hyper 612 ver. 2 si basa sulle tecnologie brevettate Continuous Direct Contact ed X-Vent. CDC migliora il contatto tra il processore e le heatpipe (sei), permettendo così un miglior trasporto del calore dal chip al radiatore, mentre la X-Vent Technology consente un miglior flusso d'aria grazie a una giusta angolazione delle lamelle del radiatore. 

È possibile montare una seconda ventola – la prima è da 120 mm con velocità tra 800 e 1300 RPM e capacità di gestire flusso d'aria tra 26,6 e 44,2 CFM. Cooler Master raccomanda di usare Hyper 612 ver. 2 come dissipatore passivo per CPU con un TDP massimo di 95 watt (per esempio i Core i5 o il nuovo FX-8370E).

La compatibilità con le piattaforme è pressoché totale: sul fronte Intel l'azienda indica le interfacce LGA 2011, 1366, 1156, 1155, 1150 e 775, mentre su quello AMD il dissipatore è pronto per i socket FM2+, FM2, FM1, AM3+, AM3, AM2+ e AM2.