CPU

Corsi certificati per tecnici hardware con l’Istituto Volta

Se siete appassionati di tecnologia e siete in cerca di un lavoro, avete la possibilità di diventare tecnici qualificati e addetti alla gestione delle tecnologie informatiche sotto tutti i loro aspetti. L'occasione di fare di una passione il proprio lavoro ve la offre l'Istituto Volta, una scuola di specializzazione nata nel 2011 grazie alla volontà di professionisti del settore della formazione informatica con esperienza trentennale. L'Istituto propone 30 percorsi didattici sia collettivi che individuali, sfruttando anche la didattica online in video presenza, volti alla formazione integrata di personale tecnico specializzato.

In particolare, quello che potrebbe interessare a numerosi lettori di Tom's Hardware è il corso per diventare un tecnico hardware e smartphone, con un percorso didattico che porta non solo ad avere tutte le conoscenze necessarie per lavorare, ma anche a superare l'esame per la Certificazione COMPTIA IT FUNDAMENTALS, l'unica riconosciuta nel settore per entrare a far parte del gruppo dei tecnici professionisti certificati.

L'Istituto Volta è COMPTIA Authorized Testing Center, quindi i candidati, oltre a poter sostenere gli esami direttamente presso una delle sedi in Italia (Bari, Catania, Napoli, Roma e Milano) o all'estero (Londra, Barcellona), sono sempre sicuri di ricevere formazione professionale certificata. In caso di mancato superamento gli studenti potranno ripetere gratuitamente il corso.

TECNICO

Più nel dettaglio, il corso in questione insegna ai partecipanti a installare, configurare e riparare sia hardware che software di PC, smartphone e tablet. Verrà illustrata la struttura interna di smartphone e tablet di qualsiasi marca e modello, le varie architetture e i vari tipi di memoria, bus, schede, supporti magnetici, supporti ottici, schede grafiche e audio, stampanti, modem, scanner e altre periferiche. Non ultimo, gli allievi impareranno ad assemblare un personal computer.

I moduli didattici sono ben articolati e comprendono nozioni di base di ICT e hardware, laboratori e interventi tecnici sui dispositivi, la conoscenza particolareggiata di hardware smartphone, tablet, notebook e PC, le nozioni per fare assistenza a distanza e costruire il proprio sito web pubblicitario. Sono previsti inoltre i moduli relativi a sicurezza e Green IT, interventi tecnici, installazione, configurazione e aggiornamento software.

Non è tutto qui. Abbiamo avuto modo di parlare con Vito e Alessandro, due persone che hanno frequentato il corso per tecnici hardware e smartphone dell'Istituto Volta, presso la sede di Bari. Vito è un ragazzo giovane, appassionato di tecnologia, che ha deciso di frequentare un corso per trovare lavoro nel settore delle riparazioni di apparecchiature elettroniche.

Ha frequentato il corso di due ore a settimana presso la sede di Bari, dove oltre alle aule c'è anche un laboratorio. "Mi hanno insegnato tutto quello che ha a che fare con l'assistenza tecnica a livello hardware per computer, smartphone e tablet e sono soddisfatto della preparazione ricevuta. Adesso sto cercando occupazione, nel frattempo lavoro privatamente. La preparazione che ho ricevuto è ottima e approfondita". Oltre alla formazione, Vito ci ha raccontato che "propongono anche consulenze di carriera: aiutano gli allievi nella stesura del curriculum e organizzano colloqui con le aziende locali che cercano personale, introducendo e sponsorizzando i candidati. Io al momento sto partecipando a tutti i colloqui che l'Istituto mi organizza".

Differente l'esperienza di Alessandro, che lavora part time nelle risorse umane, ma è un appassionato di elettronica a cui piacerebbe fare di questa passione un lavoro. Ci ha raccontato che quando ha cercato il corso più adatto a lui si è affidato ai giudizi molto positivi che ha letto online sull'Istituto Volta, e li conferma.

Per esigenza lui ha scelto di frequentare il corso online: "È fatto molto bene, con video e programmi interattivi anche 3D che ti permettono di effettuare le riparazioni virtuali e alla fine confermano se il lavoro svolto è andato o meno a buon fine. Gli insegnanti sono sempre a disposizione, e il giorno dopo la lezione online rendono disponibile la registrazione in modo da poterla rivedere quante volte si vuole". Anche Alessandro è molto soddisfatto delle competenze acquisite e sta iniziando a lavorare in proprio nel tempo libero, con l'auspicio di riuscire ad allargare abbastanza il giro d'affari da far diventare questa attività il suo impiego principale.  

Potete richiedere maggiori informazioni relative al corso in questa pagina.