Accessori PC e Gaming

Da AORUS tante anticipazioni sui prodotti presenti al PAX East 2020

AORUS, il brand di Gigabyte dedicato ai videogiocatori più esigenti, ha preparato una copiosa quantità di novità per il PAX East 2020, la fiera che ogni anno raccoglie migliaia di gamer appassionati, che vanno dai monitor ai laptop, passando per hardware e build personalizzate.

Partendo proprio dai monitor, Aorus ha pensato di alzare l’asticella della risoluzione, anche per gli appassionati dei videogiochi più frenetici per i quali ha pensato il nuovo Aorus FI27Q-P il quale presenta una risoluzione di 2560×1440 QHD (o 2K) su un pannello da 27 pollici con una frequenza di aggiornamento di ben 165Hz con formato 16:9. Il monitor presenta inoltre anche il supporto ad AMD FreeSync in modo da eliminare quasi del tutto il tearing durante le fasi di gioco ottenendo un’esperienza fluida e pulita anche ad alti refresh rate.

Alla fiera, Gigabyte presenterà anche il KD25F, un monitor pensato specificamente per i giocatori di FPS, e due nuovi monitor curvi: il CV27F ed il CV27QP con una curvatura di 1500R ed una frequenza di aggiornamento di 165Hz.

AORUS tuttavia non ha trascurato i giocatori in movimento, soggetti a spostamenti frequenti o che semplicemente preferiscono avere una macchina facilmente trasportabile per eventuali LAN party, portando alla fiera il nuovo AORUS 17. Si tratta di un notebook ad alte prestazioni equipaggiato con processori Intel H-Series di nona generazione e monitor da 17 pollici. Le caratteristiche più interessanti sono senza dubbio la tastiera meccanica integrata, dotata di switch Omron, oltre ad essere il primo PC portatile con supporto a Microsoft Azure AI.

Non mancheranno inoltre componenti hardware, periferiche e merchandising in grado di soddisfare ogni palato, oltre alle diverse build realizzate dai modder e basate su AORUS Extreme Waterforce Z390 e AORUS 2080 Super, rigorosamente raffreddate a liquido con sistemi custom loop.

“In mostra ci saranno alcuni dei prodotti AORUS più in voga per saziare l’appetito degli appassionati di gioco e dei partecipanti agli eSport più esigenti”, ha dichiarato Van Luong, responsabile marketing di AORUS. “I primi monitor di gioco tattici al mondo ad offrire ai giocatori un netto vantaggio rispetto agli avversari ed altre periferiche e componenti AORUS per un’esperienza di gioco AORUS completa”.

Alla fiera infatti sarà possibile oltre che acquistare con sconti dedicati a coloro che prenderanno parte alla fiera, provare tutti i prodotti proposti dall’azienda. I giocatori potranno sperimentare con mano le periferiche e l’hardware attraverso le postazioni dedicate, con giochi come Call of Duty: Modern Warfare, Creed: Rise to Glory Boxing e l’immancabile Counter Strike: Global Offensive, lo sparatutto di Valve più rappresentativo nel settore eSport.