Schede Grafiche

Gainward GTX 980 Ti Phoenix GS, tre ventole per raffreddare GM200

Gainward ha presentato la GTX 980 Ti Phoenix "Golden Sample" (GS). Contraddistinta da un dissipatore proprietario con tre ventole che si attivano solo al raggiungimento dei 60 °C, questa scheda video è dotata di una GPU GM200 Maxwell con 2816 CUDA core.

gainward gtx 980 ti phoenix gs 01

Il core grafico è overcloccato di fabbrica a 1152 / 1241 MHz (la stessa frequenza della Palit GTX 980 Ti Super JetStream, superiore ai 1000 – 1075 MHz di riferimento), mentre i 6 GB di memoria GDDR5 operano a 7 GHz.

gainward gtx 980 ti phoenix gs 02

Il fatto che la frequenza del GM200 su questa scheda sia identica a quella della Palit non è casuale: Gainward è un'azienda di Palit. Forse la ventola in più però potrebbe aiutare maggiormente con la dissipazione del calore, favorendo ulteriore margine in overclock.

"La Gainward GeForce GTX 980 Ti Phoenix GS mantiene la temperatura della GPU di 10 °C inferiore con una rumorosità più bassa di 6 dB rispetto al dissipatore standard", ha affermato l'azienda. Nella parte posteriore ci sono una porta HDMI, una DVI-I e tre DisplayPort.

GeForce GTX 980 Ti GeForce GTX 980 Ti

La scheda è dotata di due connettori SLI e due PCIe ausiliari (8 e 6 pin). Per gli overclocker l'azienda offre il software EXPERTool, che consente anche di gestire la curva delle ventole e salvare le impostazioni del BIOS.