Schede Grafiche

I nuovi driver Nvidia migliorano le prestazioni con Forza 7

L'ultimo driver GeForce 387.92 pubblicato nelle scorse ore da Nvidia è interessante non perché offra ottimizzazioni per La Terra di Mezzo: l'Ombra della Guerra, The Evil Within 2 e ARKTIKA.1 (VR), ma perché migliora le prestazioni delle schede GeForce con Forza Motorsport 7 e introduce il supporto Fast Sync per configurazioni SLI.

Andiamo con ordine. Alcuni giorni fa un test evidenziava un importante vantaggio delle schede video AMD su quelle GeForce nel nuovo gioco di corse di Turn10, l'acclamato Forza Motorsport 7. La Radeon RX Vega 64, di norma meno prestante della GTX 1080 Ti, si era dimostrata invece molto più veloce. Con i nuovi driver Nvidia promette "un miglioramento delle prestazioni tra il 15 e il 25 percento a seconda della configurazione di sistema" nel titolo edito da Microsoft.

01 JPG

È davvero così? Computerbase, che aveva svolto la precedente analisi, ha riacceso il banchetto di prova per verificare le affermazioni di Nvidia. Purtroppo al momento il test è stato fatto solo con le schede GeForce GTX 1080 e GTX 1060, ma è comunque indicativo.

La GTX 1080 ha visto aumentare le sue prestazioni tra il 16% e il 20%, cosa che le ha permesso in Full HD di raggiungere la RX Vega 56 e di tallonare o superare la RX Vega 64 alle risoluzioni superiori. Decisamente migliorato anche il frame time. Anche la GTX 1060 beneficia notevolmente dei GeForce 387.92, tanto da lasciarsi alle spalle la Radeon RX 580.

02 JPG

È probabile quindi che la GTX 1080 Ti si avvicini molto o superi la RX Vega 64 in Full HD e stacchi la concorrente alle maggiori risoluzioni. Insomma, chi possiede una GeForce e gioca a Forza 7 ha tutto l'interesse ad aggiornare i driver.

Per quanto riguarda il supporto Fast Sync per lo SLI, è bene prima spiegare cosa si intende. Fast Sync è una modalità v-sync simile al triple buffering, pensata per ridurre l'alta latenza tipica del v-sync tradizionale. In questa incarnazione multi-GPU è supportata solo su configurazioni con GPU Maxwell a risoluzioni inferiori al 4K, e con configurazioni Pascal a qualsiasi risoluzione.

03 JPG

Tra le altre novità di questa release anche il supporto OpenGL 4.6 e DirectX Intermediate Language (DXIL) per Kepler e GPU successive, un requisito per il supporto Shader Model 6.0. I nuovi driver risolvono inoltre diversi bug, tra cui un uso limitato delle GPU in configurazione SLI su piattaforme X299, con conseguente crollo delle prestazioni.


Tom's Consiglia

Cerchi una GTX 1080 per giocare bene a Forza Motorsport 7 e altri titoli recenti? La trovi sotto 500 euro su Amazon.