Schede madre

Id e Raven: continua il lavoro su Quake IV

In questa intervista condotta su Gamespy, alcuni membri di Raven e id Software svelano alcuni dei tratti caratteristici di Quake IV.

Inanzitutto riassumiamo due punti cardine: sarà basato sul motore di DooM III e prenderà spunto da Quake II.

A differenza di DooM III, dove le scene all’aperto erano inesistenti o quasi, Quake II è stato definito un gioco "This game is going to be dark, this game is going to be light”, ovvero saranno presenti varie aree all’aperto e una moltitudine di mappe diverse tra loro. I programmatori credono che i vecchi giocatori di Quake II troveranno molte similitudini (armi in particolare, mentri gli ambienti cambieranno) in questo capitolo, nonostante ci sia il dovuto salto grafico.
Una cosa importante da dire è che essendo un gioco online, sono stati presi accorgimenti in grado di ridurne la pesantezza.